Marsa Alam, Dream Lagoon Settemari.

La partenza è stabilita per il 28/07/07 alle 17 circa con la compagnia aerea Blue Panorama. Il volo è andato tutto bene, ci hanno servito la cena composta da gnocchi al sugo, verdura bollita (es. sedano carote) una fettina di prosciutto pane e bevande! Il caffé è quello americano.. Magari un pò peggio…LO SCONSIGLIO!Consegnato il visto da compilare..
Arrivato a Marsa Alam ad aspettarci c’è il nostro accompagnatore “G.” molto gentile e simpatico! Consegniamo il visto e viaaa ..
1 oretta circa di autobus (era piccolino in quanto eravamo una 15)e arriviamo in villaggio, pieno di luci che creano una fantastica atmosfera! Dopo che alcuni ragazzi dell’animazione ci spiegano alcune cose, ci dirigiamo nel ristorante dove c’è la cena ad aspettarci.
Cenato io e il mio compagno non abbiamo resistito alla voglia di vedere la spiaggia, peccato fossero le 2 di notte, non si vedeva nulla .. solo una bassa marea pazzesca!
Parliamo un pò del villaggio:
E’ enorme e magari un pò troppo dispersivo, questa caratteristica però ti permette di vivere il villaggio in modo tranquillo, non so se mi spiego (!?) Eravamo in molti ma non lo sembravamo!!!!
La hall è grandissima, con una soffitta particolare, tanti mattoncini rossi incastrati l’uno con l’altro…Stessa soffitto in camera da letto!
I giardini sono curati, non c’è sporcizia!
Le camere, enormi, dispongono quasi tutte di un terrazzino con un tavolino e due sedie.. C’è poi la Tv, il frigo, la cassetta di sicurezza e un grande armadio. Queste vengono sistemate ogni giorno, i ragazzi egiziani ti rifanno il letto e se lasci una mancia ti creano sul letto un animale con gli asciugamani o le coperte!
Il bagno, anch’esso grande è ben curato e dispone di un lavandino, tazza, bidet e doccia! Per quanto riguarda gli asciugamani, sono abbastanza nuovi, li cambiano ogni giorno basta lasciare a terra quelli sporchi.
Le piscine sono 6 o 7 molto spaziose e pulite. La notte non è possibile fare il bagno in quanto vengono trattate e quindi.. frenare la voglia di tuffarsi!
In piscina c’è T. che ritira e restituisce i teli mare, bianchi e arancio da utilizzare per tutta la giornata!
Vicino la piscina c’è un bar dove ci sono dei ragazzi che in ogni momento ti servono caffè, cappuccini, e tanto altro come alcolici locali. Ci sono poi i dispenser (indispensabiliiiii)..dove puoi usufruire di acqua F/C, coca-cola, fanta, sprite, per non dimenticare delle pizzette e biscotti in alcune ore della giornata!
Tante sedie con ombrelloni dove puoi consumare la tua bevanda ascoltando C. che fà piano bar.
Il ristorante grande e pulito nelle ore della colazione, pranzo e cena è sempre colmo di cose……..Molta scelta nei dolci!! OTTIMI.
Il cuoco italiano è simpaticissimo e gentile con tutti, da consigli su cosa assaggiare ed è disponibile nel preparare cose particolare per coloro che hanno esigenze tipo intolleranze alimentari e simili !!
I ragazzi che lavorano nel ristorante sono parecchi e con tanta voglia di lavorare!
Il ristorante come dicevo è grande e dispone di un’ampia terrazza dove è consigliato mangiare quando l’aria condizionata nel locale è troppo alta!
La spiaggia è abbastanza lunga, non ci sono cicche per terra e ogni 2/3 metri c’è un cestino dove poter buttare i bicchieri.
La laguna è particolare, sul bagno asciuga sono indispensabili le scarpette.. Io le avevo ma il primo giorno per provare senza.. Beh mi sono subito tagliata sul tallone!E ho ancora il segno..
Si deve camminare un pochino prima di trovare l’acqua alta, ma, una volta li.. E trovati i pinnacoli colmi di pesci ci si dimentica della camminata fatta poco prima! Con la maschera si vede tutto.. prima sabbia e poi i pinnacoli sparsi qua e là pieni di pesci che ci girano intorno non spaventandosi di te che gli nuoti accanto!
Più giù c’è il reef dove ci si può arrivare, ma è vietato il suo sorpasso: primo perchè poi sei in mare aperto e in bocca al lupo; secondo perchè oltrepassandolo ti rivineresti con i coralli!!!!
Snorkeling a Marsa Alam Grand Blue Diving Center:
DUGONGO
LUNEDI & VENERDI 14.00-18.00 MARTEDI 8.30-13.00 COSTO 30 EURO
Dopo una percorrenza di circa 50 minuti a bordo dei nostri minibus, raggiungeremo Marsa Abo Dabbab, meglio conosciuta come “la baia del dugongo”. Qui, infatti. Vive uno dei pochi esemplari rimasti di questo mammifero maricno che trascorre la maggior parte delle sue giornate a brucare la prateria sommersa dove cresce una particolare pianta marina chiamata alofita di cui ne mangia circa 40kg al giorno. La nostra abilità, ma soprattutto la nostra fortuna, saranno il binomio vincente per riuscire a fare questo straordinario incontro che vi lascerà strabiliati! La grande baia ospita anche una famiglia di tartarughe verdi giganti. La coloratissima barriera corallina farà da cornice a questa esclusiva escursione dove il divertimento è assicurato.

DOLPHIN HOUSE
MARTEDI-MERCOLEDI-GIOVEDI-VENERDI-SABATO 9.00-17.00 COSTO 70EURO (pranzo e bibite incluse).
Dopo una percorrenza di 20 minuti a bordo dei nosti minibus, raggiungeremo la nostra imbarcazione. Saliti a bordo, dopo circa un’ora di navigazione ormeggeremo nel parco marino di Sha’ab Samadoi meglio conosciuto come Dolphin House. In questo spettacolare scenario trascorreremo la giornata all’insegna dello snorkeling, delle immersioni e del divertimento. Questo posto naturale è stato scelto da un numerosissimo gruppo di delfini in quanto ideale per l’addestramento dei piccoli e per il riposo delle fatiche della caccia. Se saremo fortunati avremo la possibilità di fare un indimenticabile bagno con questi curiosi mammiferi. L’eplorazione del reef e le sfumature di questo atollo ci regaleranno in ogni caso una indimenticabile emozione.

EL QULA’AN ISLAND
VENERDI&SABATO 09.00-18.00CIRCA COSTO 70EURO (pranzo e bibite incluse)
Dopo una percorrenza di circa 80km a sud, a bordo dei nostri minibus, raggiungeremo la nostra imbarcazione nel parco Hamata, quasi a confine col Sudan. Da qui navigheremo per andare a vedere una delle bariere coralline più belle e incontaminate di Marsa Alam. La nostra barca si divertirà a girare attorno ai numerosi reef per poi farci sbarcare su una delle 4 isole “maldiviane” ricoperta di sabbia finissima bianca. Avremo la possibilità di nuotare con pesci pagliaccio e tutti i loro amici.
Costeggeremo,inoltre, l’isola dove regna il famoso falco pescatore. Adatta a chiunque voglia divertirsi, circondati da una natura incontaminata che vi lascerà senza fiato.

RELITTO HAMADA (MARSA ABU GUSUM)
VENERDI 8.30-17.30 COSTO 40EURO (pranzo e bibite inclusi)
A circa 45 minuti dal nostro villaffio, troveremo uno dei reef più divertenti di questo tratto di costa che, oltre a regalarci la spettacolarità di tutti i colori del Mar Rosso, ci offirà l’occasione di guardare dall’altro il relitto di un mercante affondato a pochi metri di profondità. La nave affondata nel 1993, è stata completamente colonizzata dai coralli che hanno iniziato il lento ma continio accrescimento delle loro colonie e offre l’opportunità agli snorkelisti più esperti di vivere un’emozione unica. Ci sposteremo poi su una spiaggia di mangrovie dove, in uno dei pochi angoli ancora incontaminati del mar rosso, potremo rilassarci gustando un ricco pranzo a base di pesce.

BARCA COL FONDO DI VETRO
TUTTI I GIORNI MATTINA O POMERIGGIO COSTO 20EURO
A pochi minuti dal nostro villaggio si trova una spiaggia che per le particolare conformazione della bariera corallina può regalare delle sorprese anche a chi non ha mai indossato una maschera e, grazieal fondo di vetro nella nostra piccola imbarcazione, potremmo ammirare tutti i colori del mar rosso. Visiteremo la parete esposta a nord che è sempre riparata dalle onde e, dopo un’ora trascorsa ad ammirare i coralli e pesci rientreremo in villaggio entusiasti di aver avuto la possibilità di portare a casa il riscordo di uno dei più spettacolari della natura.

SNORKELING NELLE MARSE
TUTTI I GIORNI 9.00 E 14.30 COSTO 10EURO
Le marse sono delle lagune formatesi milioni di anni fa grazie all’affluenza di acqua dolce nel mare da quelli che oggi, visti dall’alto sembrano fiumi di sabbia. Questi hanno fatto si che la barriera corallina non trovasse la situazione per crescere lasciando il posto a praterie di sabbia e piante marine di cui si nutrono tartarughe e dugonghi. Lo snorkeling nelle marse è accessibile a tutti e anche i bambini potranno divertirsi in tutta sicurezza.

Condizioni di prenotazione e pagamento
I bambini fino a 4anni non compiuti sono gratuiti, i bambini da 5 a 12 anni non compiuti per “dugongo ed el kula’an” hanno la riduzione del 50%.
I bambini da 5 a 12 anni non compiuti per “dolphin house” pagano 50 euro. E’ previsto un rimborso pari al 50% per annullamenti comunicati fino a 24 ore prima della partenza dell’escursione oppure una penale del 100% per annullamenti non comunicati entro le 24 ore prima della partenza.
Le escursioni vanno prenotate e saldate presso il diving center, e non è possibile fare l’addebito direttamente sulla stanza.

Queste sono le informazioni per le escursioni, un po care se devo dire il mio parere..Potrebbero diminuire un pochino il loro costo..
Il personale del diving è cmq molto gentile.
Per quanto riguarda il Dolphin House consiglio vivamente di fare attenzione alle giornate con tanto vento, noi purtroppo abbiamo perso questa escursione..
Vi spiego, siamo partiti ma già dalla partenza c’era un gran vento in villaggio, fatto sta che ci chiedevamo se si fosse fatta l’uscita.. Nessuno ha detto nulla quindi siamo partiti.
Saliti sulla imbarcazione non sapevo che da li a poco l’incubo sarebbe iniziato!
Dopo una 20 di minuti ho iniziato a sentirmi male e con me altre persone tra cui una signora poverina che alla fine ha avuto un mezzo collasso da mal di mare!
Il vento muoveva la barca in una maniera pazzesca e le onde altissime ci sbattevano da destra a sinistra in una maniera brusca.
Ad un punto le attrezzature sub hanno iniziato a sbattere e la situazione era critica, chi vomitava a destra chi a sinistra, chi sdraiato per terra…BRRR che ricordo!
Alla fine per farla breve, hanno deciso ti rientrare.. Appena l’ho saputo ho ringraziato il signore e promesso a me stessa che non sarei mai più salita su di una barca!
Sono stata male tutto il tragitto e poi tutta la giornata e debole per 2 giorni!
Vi invito solo a dedicare attenzione al vento, se è molto forte parlatene con i ragazzi del diving perchè poi una volta in mare aperto…Vi giuro è bruttissimo!!!

Forse mi è sfuggito qualcosa, avrei voluto inserire anche il programma delle escurzioni via terra ma sono parecchie e proprio non riesco a scriverle tutte per il momento, se vi occorrono info però chiedete pure!
Un abbraccio.. :rose:

Pin It
Tags:

Ci sono 3 commenti su “Marsa Alam, Dream Lagoon Settemari.

  1. :D [/color:6fbb84b52f] Siamo contentissimi di questo diario che ci ha fatto rivivere le emozioni del Blue Lagoon dove siamo stati a dicembre 06 e condividiamo appieno le tue espressioni buon viaggio Massimo e Ornella

  2. il tuo diario è molto preciso e chiaro. Noi partiremo il 26-04 con due bambini e vorrei avere qualche informazione in più sul clima, soprattutto quello serale perchè ho sentito che spesso è freddo ( da giubbino+ maglione!). L’aria condizionata nel ristorante è molto bassa? Ti ringrazio per le informazioni che riesci a darmi.

Lascia un commento

Commenta con Facebook