Maldive – Bandos – L’ isola dell’ ospitalità

Bandos è chiamata l’ isola dell’ ospitalità, ed è proprio vero!: appena scesi ci sembra di essere arrivati a casa!

http://www.ilgiramondo.net/galleria-foto/files/2/8/6/3/5/VistadiBandosdaKudaBandos.jpg

L’ isola è circolare, coperta da una fitta vegetazione tropicale con altissime palme da cocco; da subito ci incuriosiscono quegli strani animaletti appesi a testa in giù tra i rami di un enorme albero. L’ assistente ci spiega che sono le volpi volanti: animaletti assolutamente innocui che ci faranno compagnia per tutto il soggiorno assieme ai gechi, che amano arrampicarsi lungo gli alberi e che scappano velocemente al nostro passaggio e i pappagallini rossi che svolazzano allegramente da un ramo all’ altro.
http://www.ilgiramondo.net/galleria-foto/files/2/8/6/3/5/Pappagallo.jpg

Durante la prima settimana abbiamo soggiornato nella standard n°188, ottima posizione: la spiaggia vicino al centro diving e al Sand bar è vicina ( è quella con 2 facili passaggi alla barriera ), il ristorante non è troppo lontano, lo si raggiunge attraversando un piacevole viale fra le palme.
Semplici e confortevoli, le standard room hanno proprio tutto: veranda con due sedie e tavolino, appena entrati c’è un piccolo salottino, letto king-size, tv satellitare, condizionatore, ventilatore a pale che si gestisce comodamente dal comodino, bollitore elettrico ( sempre utile per fare the e caffè ), casetta di sicurezza, mini-bar, asciugacapelli, telefono.
http://www.ilgiramondo.net/galleria-foto/files/2/8/6/3/5/Bandoscamerestandard.jpg

La seconda settimana ci hanno spostato nelle deluxe gratuitamente ( costerebbero 50 euro di supplemento a camera al giorno ): sono attrezzate come le standard, sono però più spaziose, si possono aggiungere 2 letti, il bagno è molto più grande, con doccia e vasca da bagno. La nostra era la n°260, più vicino al ristorante della prima, ma più scomoda per raggiungere le nostra spiagge preferite, quelli degli sport acquatici e quella in prossimità del centro diving.
http://www.ilgiramondo.net/galleria-foto/files/2/8/6/3/5/Bandos_Cameredeluxe.jpg

Le spiagge di fronte alle deluxe sono per lo più piccole callette immerse tra le palme, dove le mangrovie arrivano fino a riva, molto caratteristiche ma a volte è difficile anche farci entrare 2 lettini, e gran parte della giornata sono all’ ombra. Per questo motivo ci spostavamo in altre zone dell’ isola.
Un appunto per le beach villas a due piani: non avevo mai visto delle costruzioni di questo genere!
http://www.ilgiramondo.net/galleria-foto/files/2/8/6/3/5/Maldive_PortodiMale.jpg

Sono disposte in vari semi-cerchi nella zona che va dal porto al centro sport acquatici ( supplemento di circa 150 euro al giorno a camera a seconda del periodo ).
Al piano terra c’è la zona giorno, al primo piano la zona letto. (N.B. c’è il bagno con jacuzzi ).
Secondo la mia opinione le migliori sono quelle che vanno dal n°124 al 150, in quanto dalla 101 alla 116 la spiaggia è quasi inesistente, le mangrovie arrivano fino a riva. Quest’ ultime sono però vicine alle zone comuni: ristorante, reception, sand bar…
Molto carine sono le garden villas , situate all’ interno attorno alla piscina, sono 12.
La piscina ha un bar nel mezzo, i seggiolini sono immersi nell’ acqua e da sotto dei bocchettoni sprigionano delle piacevoli bollicine per l’ idromassaggio ai piedi.
L’ acqua è sempre caldissima, sembra riscaldata, ma non lo è! Attorno ci sono lettini ed ombrelloni….stranamente erano spesso occupati, controsenso, col mare che c’è!
http://www.ilgiramondo.net/galleria-foto/files/2/8/6/3/5/PiscinaBandos.jpg

Per chi non rinuncia a tenersi in forma c’è un attrezzatissimo centro sport, il Paradise club, dove si possono praticare:
- tennis ( prima delle 16.00 6 euro all’ ora, dopo le 16.00 8 euro.)
- badminton ( 5 euro all’ ora )
- squash ( 5 euro all’ ora )
- biliardo ( 5 euro all’ ora)
C’è una sala con gli attrezzi ginnici, una con la tv dove si può trovare una vasta scelta di libri e riviste in tutte le lingue.
La sauna è a disposizione di tutti gli ospiti del Paradise club.
C’è un rinomato centro PADI, il Dive Bandos, uno dei più conosciuti alle Maldive, aperto dalle 8 alle 18. Numerosi i corsi proposti. ( Per chi vuole cominciare c’è il Bubble maker a 60 euro )
http://www.ilgiramondo.net/galleria-foto/files/2/8/6/3/5/BandosSandBar.jpg

A parere di tutti, gli istruttori multilingue sono gentili e professionali, uno parla anche italiano.
Anche il centro sport acquatici è attrezzatissimo, si chiama Unlimited Water Sport, si può praticare: sci nautico, para-sailing, kayak, windsurfing, cat-sailing e divertirsi con banana riding, aqua-hog e fun-tubes. Ce n’è per tutti i gusti!
C’è anche un meraviglioso centro benessere, Anggerik Spa con trattamenti di bellezza e massaggi di tutti i tipi, dai piedi ai capelli!
All’ arrivo viene consegnato un buono sconto del 20% per un trattamento della durata di 90 minuti, full body massage, che è valido se utilizzato entro 2 giorni dall’ arrivo.

ESCURSIONI

HALF DAY ISLAND HOPPING ( 25$ )
Accompagnati dalla nostra assistente siamo stati ad Himmafushi, l’ isola dei pescatori, con un dhoni velocissimo. Ci ha fatto notare i muretti delle recinzioni delle case che una volta venivano costruiti con il corallo cervello ( brain coral ), ovviamente oggi non è più possibile farlo!
Abbiamo visto il punto in cui un’ ondata dello Tsunami è entrata nell’ isola, provocando fortunatamente solo danni materiali. Un’ occhiata poi alla scuola e poi dritti a far shopping nei negozietti: parei, oggetti intagliati, cocchi dipinti a mano, borse, braccialetti, collanine…, c’è di tutto!
Non si va mai via a mani vuote!
Altra tappaa Lankafihoehu, ovvero Paradise Island, l’ isola con un resort a 5*, piacevole e raffinato. L’ isola è lunga 1 km ed è larga 300 mt…. Anche se molto bella, a parer di tutti: Bandos batte Paradise senza ombra di dubbio!

http://www.ilgiramondo.net/galleria-foto/files/2/8/6/3/5/ParadiseislandBarsullaspiaggia.jpg

Da Paradise Island si vede il Soneva fushi, famoso resort con le costosissime villette in mezzo al mare, non collegate alla terra ferma. ( Per andare al ristorante, bisogna chiamare la reception per farsi mandare la barca )
Durante il percorso di rientro, i delfini ci hanno accompagnato gioiosi verso casa!

MALE FERRY ( 25$ )
Non poteva mancare l’ escursione alla capitale. Abbiamo visitato i luoghi di maggior interesse turistico: la mosche più grande di tutte le Maldive, un’ altra tra le più antiche, i giardini del Sultano e i pittoreschi mercati della frutta e del pesce. Alla fine del tour, tutti all’ assalto dei numerosi negozietti per l’ acquisto dei souvenirs!
(I prezzi più bassi li abbiamo trovati all’ isola dei pescatori, molto buoni anche a Male ma bisogna trattare bene, molto cari invece nel negozietto del resort, e lì non si può trattare.)

ALTRE ESCURSIONI

FULL DAY ISLAND HOPPING ( 40$ )
Isola dei pescatori, pranzo sulla spiaggia di Kuda Bandos, visita a Paradise Island e Full Moon.
NIGHT FISHING ( 30$ )
Pesca al bolentino al tramonto.
NIGHT FISHING e KUDA BANDOS barbeque ( 40$ )
SNORKELING TRIP ( 20$ )
A bordo di un dhoni alla scoperta dei meravigliosi reef circostanti.
SUNSET CRUISE ( 25$ )
Crociera al tramonto con aperitivo alcolico, alla ricerca dei delfini.
SOTTOMARINO ( 100$ )
BARCA COL FONDO DI VETRO ( 30 min. 15$ )
KUDA BANDOS FERRY ( 5$ )

PESCA D’ALTURA ( 550$ per 4 ore diviso tra i partecipanti )

Per ogni escursione c’è una lista presso la reception, ogni lista viene chiusa la sera prima alle 22 circa.

PAGAMENTI
Tutto ciò che risulta extra al pacchetto di pensione completa con bevande ai pasti va ad addebitarsi sul numero di camera, anche le escursioni si pagano alla fine; la sera prima della partenza si salda in conto alla receprion. Si accettano Visa e Master Card. Ricordate che esiste una tassa ( Service Charge ) equivalente al 10%, che viene applicata su qualsiasi extra.

Nel negozietto si paga in contanti.

MANCE
E’ buona norma dare una mancia al cameriere che vi seguirà per tutto il soggiorno e al boy room.
Le assistente hanno detto che le mance sono di 15$ per ciascuno a settimana, ma le mance sono a vostra discrezione e a seconda se il servizio offerto, sarà stato o meno di vostro gradimento!!

DOTTORE
Sull’ isola vive un dottore tedesco ed è disponibile 24h su 24, anche se è in servizio ad orari stabiliti ( 10 – 13; 18 – 20 )

TELEFONATE
Durante il briefing ci è stato detto che gli sms non si potevano spedire, cosa non vera… per quanto ci riguarda, visto che sia con vodafone che con wind abbiamo potuto spedire senza nessun problema.
Dalla reception si può chiamare in Italia a 3,20$ al minuto ( minimo 3 minuti ).
Dalla camera il costo è sempre di 3,20$ al minuto, con la differenza che il minuto non è frazionabile.
Prima di partire ho attivato il Roaming Internazionale con Vodafone, con l’ opzione Free roaming ( dura un mese dall’ attivazione ). Ho pagato 5 euro e tutto quello che ho speso in telefonate mi è stato rimborsato il giorno dopo della scadenza del mese. Controllate prima di partire, perché questa offerta la fanno spesso.

INTRATTENIMENTI
Lunedì – Cocktail party al Sand Bar con barman acrobatico.
Martedì – Musica dal vivo con una band locale “the Sultan”, cantano le migliori hits del momento. ( Vendono il loro cd al negozio vicino alla reception )
Mercoledì – Dalle 17.45 fino alle 20, musica calypso dal vivo al Sunset Bar.
Alle 21 Notte Maldiviana al Sand bar ( Bodu beru e scene di vita locale con vestiti tipici…)
Alle 22.15 Corsa dei paguri
Giovedì – Musica dal vivo al Sand bar
Venerdì – Spettacolo di magia e karaoke
Sabato – Dj night
Domenica – Proiezione di un film in lingua originale al Sand bar ( la domenica sull’ edizione di Bandos today, che è il foglio con notizie varie su natura, sport, escursioni…, si trova un tagliandino per esprimere la propria scelta riguardo il film che viene proiettato la sera. Ci sono 3 film, si mette una crocetta sul preferito e si consegna in reception. )

KUDA BANDOS
E’ una piccola isola corallina, la gemella di Bandos, letteralmente “piccola Bandos”, una delle poche isole di Male Nord disabitata.

http://www.ilgiramondo.net/galleria-foto/files/2/8/6/3/5/KudaBandos2.jpg

Dal lunedì al giovedì, o alla mattina ( dalle 9.30 alle 12.30 ) o al pomeriggio ( dalle 14.30 alle 17.30 ) si può prendere la barca per raggiungere in 5 minuti questo paradiso!
http://www.ilgiramondo.net/galleria-foto/files/2/8/6/3/5/KudaBandos3.jpg

Sperando che i miei consigli e le informazioni riguardo Bandos e le Maldive in generale vi siano utili per un vostro prossimo viaggio, mi lascio con un indimenticabile tramonto e l’ alba dell’ ultimo giorno prima della partenza.
http://www.ilgiramondo.net/galleria-foto/files/2/8/6/3/5/Bandostramonto.jpg

http://www.ilgiramondo.net/galleria-foto/files/2/8/6/3/5/Bandos_alba.jpg

Sono stati 15 giorni davvero emozionanti e come esiste il mal d’ Africa posso assicurarvi che esiste anche il mal di Maldive…., la Maldivite come la chiamo io, e l’ unica cura è andarci più volte possibile. Immaginate infatti dove sarà il nostro prossimo viaggio……………………

Pin It
Tags:

Ci sono 1 commenti su “Maldive – Bandos – L’ isola dell’ ospitalità

Lascia un Commento

Commenta con Facebook