Henry Morgan, EuroFLy, SandFlies….e Roatan

Il desiderio di ritornare a Roatan per il terzo anno consecutivo era irrefrenabile e ritenendomi masochista ho atteso l’offerta che IGV propina a pochi giorni dalla partenza (990euro+210 supp sing)e l’acchiappo al volo (l’anno scorso agosto pagai 1998euro).Partenza 12.09 MPX ore 11. Check alle 0re 8.00 ma dopo essermi imbarcato..si scende!L’aereomobile accusa un guasto al motore. Il cambio del veivolo ci fa partire alle 14.30 e visto che non sono nuovo della tratta ipotizzo che non arriveremo a Roatan per tempo. CVD: il pilota ci informa che a causa dell’oscurità atterremo a S.Pedro Sula in Honduras.Perturbazioni permettendo e l’avvicinarsi dell’estremità di Isabella ci accolgono nel buio Hondureno.Tuttavia un complimento alla compagnia Eurofly gruppo Alitalia che durante tutte le ore di volo ci ha confortati e coccolati con un servizio degno del principato monegasco:ci è stato servito un panino,1 fetta di non ben definito salume,un dolcino superconservato, una birra, un micropocket di biscotti e ben un secondo giro di acqua naturale!!Cmq sintetizzando troviamo a S.Pedro i connazionali che rientrano e che sono stati trasportati con piccoli aerei.Ripartiamo alle 21.00 e finalmente giungiamo all’Henry Morgan alle 23 circa.Lo stato di abbandono e di sommaria pulizia in cui ho trovato la stanza è degna di nota:a mia tutela ho scattato foto digitali di file di insetti, di macchie di umido, sporco sul frigobar, incrotazioni nella doccia e nel lavello e durante la settimana un totale disinteresse per le piccole cose durante la pulizia.
Sul cassone del water però per portarsi avanti con il lavoro mi sono stati lasciati all’arrivo, ben 7 rotoli di carta igienica. :D Nessuna ironia o bassa insinuazione please!!Essendo in grado di dare un giudizio paragonando lo stato attuale con quello degli anni precedenti posso affermare senza ombra di smentita che si è toccato il fondo.Ometto per decenza il giudizio in merito alla “mensa”del pranzo e della cena.Solo un dettaglio: :o lo chef è un campione del piatto riciclato ed è in grado di cucinare solo il medesimo menù mattina e sera.Ed anche in merito alla passata esperienza assistiamo ad un notevole peggioramento del servizio.
La piscina è costantemente inagibile perchè si è formata sul fondo una patina che rende non salubre il bagno.Non voglio entrare nel merito dei sand flies, ma un consiglio a chi ora va a Roatan: l’olio Jhonsons baby purtroppo ora risulta inefficace,mentre udite udite l’OFF è fantastico.L’animazione composta da 4 ragazzi/e ha fatto quel che ha potuto con serietà e impegno(l’anno scorso gli animatori erano 20!!).Le escursioni non sono da fare con lo staff non per impreparazione ma per il costo da sembrare escursoni per marte o per la luna: sapendo a chi rivolgermi all’esterno ho permesso ad alcuni compagni di viaggio escursioni con le stesse mete, in libertà e piacere ad un costo inferiore del 70%.

Discorso AI: le macchine per la distribuzione delle bibite ai due bar sono risultate guaste per 4 giorni, ed essendo le uniche che non si paga perchè comprese in AI, ci siamo trovati con sparuti bicchieri di Coca Cola da bottiglie in pet da due litri doverosamente temperatura ambiente. Nemmeno nella pensioncina Mamma Rosa di Pinarella di Cervia, che almeno non si arroga il diritto delle 5 stelle.
Unica Nota lieta per chi come me utilizza i sevizi del Diving TGI:preparati, simpatici e professionali.Un pò care le immersioni (squali e delfini ch però non sono proposte da loro ma da altri diving). E finalmente è giunto il giorno ddel rientro: ultimi 27 USD per abbandonare il suolo Hondureno.
E chi ti incontriamo sull’aereo?Lo stesso equipaggio che subito ci coccola e ci vizia come all’andata :twisted:
Epilogo: :wink: :cry: oggi 22.06 apprendo che il villaggio Henry Morgan è passato ad Alpitour dove sono state apportate modifiche e manutenzione???!!!??…e che dire.. turista fai da te? No Alpitour??!! Ahi Ahi Ahi….

Pin It
Tags:

Lascia un commento

Commenta con Facebook