Veraclub coco bavaro

Che dire dopo un lungo anno per chi come me vorrebbe sempre avere i bagagli pronti alla partenza e’ davvero liberatorio…
Premetto per svariate ragioni mi sono trovata sola alla partenza..beh non pensavo ma e’ stata una vacanza da sogno…
Dunque premetto che la scelta del villaggio in all inclusive e’ stata fatta per lasciare chi era a casa in pace (per lo meno in parte) e poi non c’era il maledetto supplemento singola che per due settimane veniva a “cubare”!
Desideri: Caldo mare e relax e magari divertimento per la sera.
Premetto che sono dell’idea che e’ l’occhio che guarda a giudicare per cui cio che e’ piaciuto a me molti probabilmente non sono concordi.

Volo blu panorama da paura nel senso ottimo volo ma l’aereomobile era mezzo disfatto…video non funzionanti,cuffiette non funzionanti sporco,hostes gentili all’andata molto meno al ritorno..!!PECCATO SONO QUASI 10 ORE DI VOLO!…per fortuna il ritardo c’e’ stato solo al ritorno di un’ora,la prima settimana e’ stato di 4…ma dicono che e’ normale…arriva dall’italia..fa tipo navetta tutte le settimane…

Climaticamente parlando e’ periodo delle piogge…so che piu’ siti indicano la fine delle piogge prima…ma vuoi il cambiamento climatico o altro sta di fatto che in due settimane ha piovuto piu’ volte e a sentire jerri un’amico incontrato sul posto anche la seconda settimana di novembre ha dato.
Per chi non l’ha mai vista…la pioggia tropicale tendenzialmente dura pochino lascia piu’ umidita’ che altro…di fatto se si e’ sdraiati sulla sdraio…e’ chiaramente una scocciatura…che per fortuna passa abbastanza presto. Il periodo fa si che le giornate siano “corte” …le ore di sole intendo per cui se al mattino uno adora dormire sappia che alle 16.00 circa il sole inizia ad andarsene soprattutto per i fedeli alla tintarella.
Cosa costante post pioggia le zanzare e l’umidita che si intensifica…ovviamente tutti gli abiti post vacanza odorano moltissimo vanno lavati!imperativo!

Parliamone di tintarella…dunque io ero piu’ bianca della mozzarella, del sesto niente sole per me l’estate passata..ma anche x le altre persone i primi giorni (sole piu’ o meno debole) abbiamo usato protezione altissima 20-50 e 60 per poi diminuire nei giorni…x chi faceva una sola settimana c’era un po l’ansia da prestazione per cui piu’ o meno tutti sono ripartiti con il volto color pomodoro.
Vi consiglio di portarvi il necessario da casa onde evitare i prezzi folli del mini market…

Altra cosa da portare da casa e’ l’adattatore per la corrente altrimenti addio ricarica cellulare..
Avevo due cell con me e sia Vodafone che Wind lavorano senza problemi.. ocio solo ai prezzi folli…per quanto mi riguarda andavo benissimo con gli sms anche perche’ visto il fuso di 5 ore il ricevente leggeva il messaggino in orari decenti.Esistono le carte prepagate come un italia del resto solo che si usano dalle camere o dalla reception e ad oni chiamata si paga 1€ indifferentemente che la chiamata vada a buon fine o meno..e’ un’isola tutto sommato del terzo mondo e per la maggire la linea telefonica e’ interrotta nell’arco della giornata per piu’ ore…ad alcune persone ha creato attacchi di panico e nervosismo…con la solita frase…”con quello che ho pagato che diavolo di servizio eh?…” be se uno e’ informato evita per lo meno il malumore…no?
Ah! I cellulari funzionano sia dual che tri band eh? Per quanto mi riguarda il mio Dual band nokia non caricava mentre il tri si e senza problemi.
L’hotel offre gratuitamente la cassetta di sicurezza (se funziona ah ah) per cui ho dimenticato la tecnologia li dentro per tutto il tempo.

In valigia?! Come al solito penso sempre di portare il minimo indispensabile..in realta’ esagero sempre..considerando che la giornata la si passa in costume…a parte il kit spiaggia..la sera c’e’ lo spettacolo degli animatori sia italiano che internazionale (tutte le lingue meno italiano) a seconda del tipo di scelta personale…l’hotel offre entrambi.
Post spettacolo viene solitamente proposta la discoteca con 18€ a testa vi portano e vi vengono a prendere ingresso incluso…a conti fatti uno ci risparmia in sbattimento del fai da te..che comunque ha il suo fascino.

Mangu, Montecristo e un’altra di cui non ricordo il nome tutte propongono latinoamericano e una seconda sala con musica internazionale piu’ vicina alle nostre disco.
Per chi come me non e’ molto da latino…beh non puoi non essere trascinata dal movimento perche’ ballano davvero anche i sassi. Durante il giorno poi indifferentemente dal villaggio (nel senso che ho visto piu’ strutture in barcelo) tutti gli animatori insegnano baciata salsa ecc..dai passi base..e GRATIS!!

In qualsiasi spiaggia Saona inclusa vi proporranno oli vari,treccine massaggi e unghie ricostruite con gel sintetiche o naturali.E’ l’immancabile cocco da bere o da mangiare…non e’ come quello che arriva qui…!!
Di tutto questo ho optato per le unghie perce’ i miei capelli sono troppo fini..comunque nel villaggio oltre ad avermi barbato 50 dollari facevano paura…grazie al consiglio di michela un’animatrice veraclub uscendo dal villaggio a pochi passi c’e’ Ketty che con 40 ha tolto l’obrobrio e rifatto il tutto con unghie naturali (antiallergiche) per poi ritoccarmele con gel pre partenza con 11 euro…ragazzi l’avessi saputo prima andavo direttamente li con 20 dollari le facevo!UFFA!!
Ora che sono tornata l’estetista ne chiede 50 per il riempimento..ma chiedendo in giro tutte rimangono stupite di come sono fatte ad ok..poco da fare arrivano dagli usa…

Cibo?!
Passare dall’inverno all’estate climaticamente parlando mi ha fatto passare l’appetito nel senso che d’estate con un’insalata tutto e’ risolto…qui e’ valsa la stessa cosa ovviamente in hotel cucina classica internazionale ed in piu’ la pasta…devo dire che nessuno ha elogiato la cucina anzi..ma si sa abbiamo molte pretese noi italiani eh?!…si sopravvive insomma ma non si ingrassa…Di sicuro si beve RUM il Brugal..che roba ho pensato di portare a quasi tutti il souvenir una bottiglietta e poi scopro che lo vendono anche qui…mammaggia! Tanto vale portare la Mamauana che e’ un rum con dentro fogliame vario aromatico..un po come facciamo noi con la grappa aromatizzata a differenza che sostengono avere effetti tipo viagra…bah! …sara’ anche perche’ si puo’ bere sempre che mi e’ passata la fame?!!!!…

Dunque per le escursioni c’e’ un’ampio programma venduto sia dal tour operator che dai ragazzi sulla spiaggia..sono identiche le escursioni ma differisce il prezzo..per Saona cambia la spiaggia ma dalle fotografie direi che non c’e’ differenza…
La vita in villaggio e’ identica in tutto il mondo direi ovatta la realta’ e crea un bel cuscino per il turista……e di alcuni personaggi del posto che sostano per lavoro…piuttosto che durante il week end studenti in “licenza”… ho conosciuto quindi l’unico Domenicano bianco perche’ di Santo domingo citta’ li per lavoro..infatti i ragazzi e le ragazze che lavorano per il turismo sono per lo piu’ di colore… fuori dal villaggio la realta’ di una zona di mare..
Tutti dicono che e’ pericoloso uscire dai villaggi e si raccontano le disgrazie piu’ varie…per quanto mi riguarda credo che uscire di notte in centro a Torino sola equivalga al pericolo che si puo’ incontrare li… sta a te un minimo di cervello..io personalmente non ho resistito..pantaloni di tela T-schirt senza marca a vista nessun gioiello.. e pochi spicci e via…quattro passi di giorno tra di loro…giretto con il naso per aria e con attenzione a dove si mettono i piedi..le strade sono un disastro ovunque sono stata in giro e siamo arrivati a fare un guado…vi ho detto tutto..per intenderci se dovete affittare un’auto assolutamente fondamentale un fuoristrada..so che magari costa di piu’ ma ne risparmierete poi sul posto..ci sono dei veri crateri un po meno sulle carattere principali, ma in generale vi eviterete mille problemi…A parte tutto un’esperienza divertente piu’ che altro per i colori le usanze e gli odori che ovviamente non posso descrivere ma rimangono…
Rientro in Hotel prima che faccia buio…tutto ok…a parte le domande di chi e’ rimasto in hotel..Ho proseguito la vacanza piu’ fuori dakk’albergo che altro..mi sono fidata ovviamente di un locale e via..balli canti e una messa gospel da brivido..ragazzi erano le sei del mattino dopo una serata di ballli nelle loro baracche la messa..l’unica bianca…ne e’ valsa la pena i bambini sono meravigliosi e salvo qualcuno in linea generale sono ospitali e cordiali….vivono di niente e gioiscono di niente..chiaro che vedono in te bianco il personaggio ricco e provano a spillare qualcosa sempre offrendo qualche servizio…per le treccine vere (non da spiaggia) le signore del villaggio a 20 minuti di moto dalla costa nessuno me le ha volute fare…sono onesti…cica..pelo troppo fino…ecc…ecc…
Un pomeriggio sono partita alla volta della Romana..dove c’e’ l’aereoporto cavolo che tragitto difficile…strade da panico…ma ne e’ valsa la pena sono andata allo stadio e ho assistito alla partita di Baseball di nuovo in mezzo a domenicani e questa volta Americani….e’ lo sport primo come per noi il calcio…divertente anche perche’ ho mangiato le loro cosette strane …foglia di banana con dentro trito di carne e non so cosa pollo fritto e banana fritta cn salsa rossa…che bonta’…se non mi sono ammalata li non mi ammalo piu’..il ghiaccio poi lo prendono con le mani…comunque da buona turista avevo in albergo il tutto per sterilizzare la pancia fermenti lattici…ecc ..non e’ successo nulla…
La notte l’ho passata in giro per la romana e ho potuto vedere altre strutture alberghiere il viva dominicus…molto rinomato in italia per ex..la differenza tra punta cana e bayaibe e’ il mare..che a punta e’ oceano cio vuol dire che solo al sud e’ come da cartolina..a punta e’ sempre mosso piu’ sporco..ne ho visti molti commenti prima di partire…tutti dicevano cosi’ e non capivo bene…ora che ho visto dovendo tornare probabilmente il sud e’ meglio…lato positivo di punta cana e’ che puoi fare sport d’acqua..giusto per consolarsi…
Ho incontrato molte persone in questa vacanza come capita sempre e piu’ o meno tutti avevano la mia stessa idea relativamente al mare…
Vacanza da rifare…tutto sommato..Non mi viene in mente altro di utile..da dire…ma se avete bisogno nessun problema!
Buon viaggio a Tutti!

Pin It
Tags:

Lascia un commento

Commenta con Facebook