Il mio Brasile: Rio de Janeiro

Il mio Brasile….
Dopo 5 mesi in questa terra meravigliosa e vari viaggi tra Sudest e Nordest,mi sento di potervi aiutare in molte cose nei vostri progetti di viaggio…

Rio de Janeiro.Il periodo migliore per la vacanza a RJ è per me,tra Gennaio e Carnevale,dopo il Carnevale(se non siete fermamente convinti di impazzire per il Samba e il caos frenetico di questo periodo,peraltro magico),o tra Settembre e Ottobre.Risparmio notevole sui voli aerei,non il tutto esaurito e facilità di muoversi e trovare tutti i servizi di sempre,offerti molto,molto,molto più a buon mercato.

Arrivati all’Aeroporto non cadete nella trappola dei taxisti.C’è un comodo servizio di Autobus(Real Onibus)che passa ogni ora e che con 5 Real (2 €)vi porta in una ora circa fino a Copacabana o Ipanema,dove prendere alloggio in un appartamento.

Non andate negli Hotel tempo,soldi e praticità buttati via!!!
Evitate anche di prenotare online.Avrete tutto il tempo per trovare quello che fa al caso vostro e se avete bisogno di un contatto diretto c’é Enrico Pinucci un Italiano fidatissimo,di Lucca che vive e lavora a RJ che può darvi una mano in tutto e per tutto(con una bottiglia di vino rosso,qualche salume e del formaggio vi tratterà da re).Un vero amico a cui manca tantissimo l’Italia e l’Inter.
Appartamenti per tutte le compagnie e tutte le tasche(SOLO PERSONE SERIE!!!!!)

Copacabana,qualità del mare e della spiaggia da tralasciare,offre molti locali,pieni di prostitute e ragazze di facili costumi di giorno in spiaggia(di fronte all’Hotel Rio Othon)e la sera all’Help e dintorni.Lasciate perdere potrete trovare molte ragazze stupende e sempre molto cordiali e disponibili alla conoscenza,senza cadere nella banalità e nello squallore della prostituzione.
Unico “sfizio” a pagamento concesso potrebbe essere una giornata grigia da passare al “Montecarlo”(vicino a Leme,posto salvavida 2/3)o Solarium(vicino all’ippodromo e alla Lagoa),sauna,bagno turco,massaggi,bar,musica e….

Ogni sera c’è qualcosa di interessante che la città offre(comperate la rivista Veja,con l’allegato Veja Rio al Sabato che vi svelerà tutti i concerti,tutti i ristoranti,tutti i luoghi di ritrovo,tutti i luoghi migliori di una settimana a Rio tutta da scoprire.
Nel periodo pre Carnevale ci sono le (Noites Cariocas) sul suggestivo Morro da Urka (un panettone naturale di roccia dove è stato girata la scena sulla funicolare di un famoso 007)con concerti di band Brasiliane molto interessanti,persone “fine”,gente di qualità con cui parlare anche in Inglese(cosa non sempre facile a RJ).
Concerti consigliati anche al Canecao,vicino a Rio Sul(ottimo centro commerciale dove passare le giornate piovose).
Potrete anche affidarvi alle conoscenze dei taxisti per scoprire il locale che tira di più nella serata.Contrattate PRIMA!!!!!!Il prezzo del tour,fino al locale di gradimento
E….incredibile,incredibile,potrete anche contrattare l’andata e il ritorno con il solito taxista che,senza ricevere un real al viaggio di andata,vi aspetterà fino alla vostra uscita dal locale o dalla discoteca per riportarvi a casa.Non so come fanno,ma quando uscite nel mezzo di centinaia di persone,ricompaiono dal nulla e vi riconoscono in mezzo a tutto il caos!!!!
Locali ottimi:Cozumel e Via Show,vari locali a Barra(in stile molto europeo,chic,snob e trendy),le varie scuole di Samba(Salgueiro,Mangueira,Beija Flor,Caprichosos de Pilares….)

L’ascesa al Cristo,la visita di giorno al Pao de Açucar,la foresta da Tijuca,il Tempio cinese,cascate e panorami vari…Ve le consiglio tramite un servizio di piccoli pulman (topique)che passano da Copacabana(chiedete info su orari partenze e fermate) e che con un biglietto minimo vi lasciano a ogni partenza del percorso relativo.Dopo il tour tornate alla fermata e aspettate che arrivi l’orario per il topique successivo per raggiungere la sosta successiva.
Alla fermata:Foresta da Tijuca scendete e prendete un trenino che,passando per la foresta,vi porta dritti dritti ai piedi del Cristo…Le foto di rito e ritorno in trenino o a piedi attraverso la suggestiva foresta,fino alla fermata dell’autobus.
Alternativa:tour guidato in jeep,molto turistico,un po’ più caro(contrattate sempre il prezzo prima)con guida.

Colazione nei vari bar/fruttifici a ogni angolo di strada(Nossa Senhora de Copacabana),ottimi sandwiches,e stupefacenti succhi di frutta,macedonie e bevande rinfrescanti(dal guaranà naturale,all’açai,all’abacaxi,al morango,al manga,graviola,acerola…..Da provare tutti!!!!)

Nei giorni grigi potrete fare shopping nei vari centri commerciali Rio sul o l’imponente Barra shopping.Se avete le idee chiare sui prezzi risparmierete cifre da capogiro su capi di abbigliamento e scarpe(es.Merrel a 60€,bermuda in cotone 8/10€,infradito havaianas 3/4€).Portate poche cose nella valigia all’andata,o dovrete pagare il supplemento peso allaeroporto al ritorno!!!!!

A Leme,consiglio uno dei ristoranti più famosi della città:Marios carne o pesce.Sono uno di fianco all’altro e con 50/60€ riuscite a mangiare,fino a scoppiare,tutto quello che avreste sempre sognato(ostriche,aragoste,gamberoni,gamberetti,orate,pesce vermelho,picanha,carne do sol,coraçaozinhos,frango…..).Da provare almeno una volta,stupefacente!!!Con una vista e un servizio da sogno!!!!

Comperate i vari CD di musica Samba,Bossanova,Axé,Pagode che la città,i negozi,gli ambulanti offrono…Una vera delizia per le orecchie a prezzi stracciati 1€ ciascuno nei mercatini improvvisati agli angoli delle starde al pomeriggio(fatevene subito una copia subito appena rientrati in Italia).

Nella “isola” pedonale di Copacabana ogni sera,alle 17 circa comincia il mercatino di “tutto di più” fino alle 24 circa,dove comperare i soliti souvenir e le solite cianfrusaglie da portare agli amici.Buono per spendere poco e trovare qualcosa di semplice.

La spiaggia che mi sento di consigliarvi a RJ è Ipanema,frequentata più da Brasiliani che turisti.Piuttosto Bella,un po’più pulita,più soleggiata,piena di attività sportive da far rimanere a bocca aperta:delle donne statuarie che giocano a “foot volley” da far impallidire il più prodigo palleggiatore europeo,giocatori di beach volley,calcio sulla sabbia,running,jogging,rollerblade…..
Vicino al posto 9(mi sembra)ci sono i match più accaniti e se siete fortunati vi capita di incontrare Edmundo,Romario e compagnia bella a palleggiare sui “campi” di Ipanema.

Prendete un chip nei mille negozi di telefonia che ci sono(prezzi bassissimi)e inseritelo nel vostro cellulare europeo(adesso funzionano anche giù).E’un ottimo modo per scambiare numeri di telefono in ogni momento e “stabilire ” i vostri conatti essendo sempre sempre reperibile(molto utile,fidatevi!!!!).Anche se per chiamare,non fatelo dal cellulare,ma dai mille telefoni pubblici azzuri(orelhones)sparsi in città(molto più economico e funzionale).

Consigli precauzionali.Io mi sono sempre attenuto a queste buone regole e non è mai successo NIENTE!!!!!!
Evitate di portare gioielli di alcun tipo: braccialetti,orecchini,orologi,griffe,portafogli,scarpe firmate,macchinone fotografiche,videocamere e quant’altro…Servono solo ad attirare l’attenzione dei malintenzionati e a crearvi situazioni spiacevoli.
Cercate di essere più discreti possibili,non accettate bevande da sconosciuti nei locali,e se salite in casa con qualcuno,accordatevi con il portiere che nessuno,salito con voi,deve uscire dal portone senza la vostra autorizzazione via citofono o in prima persona!!!
Abbigliamento comodo:short,infradito e t-shirt da pochi soldi sarà il vostro look per l’80%della vostra vacanza.Evitate strade strette e buie,vie isolate e gruppi di ragazzini minorenni(i più pericolosi).Nella sfortunata ipotesi di un “assalto” tenete sempre con voi 50 € o 50 real,non opponete resistenza(la vita giù non vale come per noi)e non reagite…..
Non vi succederà NIENTE!!!!
Buona vacanza e divertitevi a più non posso!!!!
RJ e il Brasile vi contageranno e non potrete fare a meno di ritornarci!!!!
Tchau….Tomas

Pin It
Tags:

Lascia un commento

Commenta con Facebook