Marsa Alam: Perla nel deserto – Piccola parentesi Todomondo!!!

Abbiamo trovato un’offerta sul sito todomondo una settimana prima di partire: Struttura Three corners Fayrouz plaza 5 * una settimana a 565 euro spese comprese… il prezzo in assoluto più basso che abbiamo trovato nel rapporto qualità /prezzo… che fare partire con Todomondo nonstante i dubbi sulle fregature che fanno prendere? Ci siamo detti: “se non rischiamo non lo sapremo mai”
Eccoci quindi il 13 settembre in aeroporto orario del volo regolare, arriviamo a marsa alam verso le 12 e da questo momento iniziano un po di sorprese…. che mi appresto a raccontare sperando di far cosa gradita a quanti devono partire.
Arrivati in aeroporto a Marsa Alam, nessun assistente todomondo compare.. strano ci diciamo e per fortuna siamo persone che non si perdono in un bicchier d’acqua! Non ci avevano dato i fogli del visto da compilare, nulla, e un assistente alpitour ci ha aiutato.. finalmente compare vicino ai nastri bagagli (cosa faceva là?) un’assistente egiziano con la cartellina todomondo che ci invia da Deborah la famosissima assistente todomondo che ci comunica che il Three corners è in overbooking e ci manderanno al Lamaya resort.
Ora, chi è informato e quantomeno ha letto un po di recensioni sa bene che il Lamaya è un ottimo hotel di categoria superiore, quindi lamentarsi di cosa?
Io ero felicissima e a detta di tutti siamo capitati decisamente meglio.
Da questo momento parlerò un po’ della struttura per poi dedicarmi al tragicomico ritorno con todomondo.
Iberotel Lamaya
Situato in una baia dove ci sono anche il Bravo club e il Coraya ottime strutture in ottima posizione in quanto l’accesso al mare è facilitato da una spiaggetta e dal pontile per chi preferisce.
Comodo, a volte forse l’acqua può diventare un pò torbida, ma questo dipende anche dalle correnti, ho visto le posizioni di altri hotel nelle varie escursioni e posso dire che essere in una zona riparata a marsa Alam è meglio perché è una zona ventosa e spesso fare snorkeling col vento e il mare agitato non è piacevole.
Pulizia impeccabile, camere spaziose vista mare, nessun difetto.

Il cibo era internazionale come la maggior parte degli ospiti, spezie molto forti, io non sono stata bene un giorno, ma credo sia del tutto personale e anzi, qualcosa si trova sempre pollo a volontà, ma anche verdure cotte e crude o dolci tantissimi e per tutti i gusti.
Animazione zero o quasi, ci sono 4 ragazzi egiziani che fanno qualcosa ma non sufficiente per intrattenere a mio avviso, tant’è che capitava qualche sera di andare al vicino Bravo Club, oppure una semplice passeggiata serale fino al Coraya, una cosa da bere davanti al mare, è comunque una piacevole serata, dipende dalle esigenze.

Escursioni
Dolphin house 65euro col diving
Non la consiglio!!! Si parte alle 7 di mattina e per tutto il giorno si sta in barca in alto mare, la baia è delimitata da boe e i delfini io non li ho visti, la scusa più ovvia che erano a caccia, ok ma perché vendono a cosi caro prezzo una gita che altro non è che una snorkelata in alto mare, quando loro sanno che si vedono cmq per puro caso? Tra l’altro il vento forte ha fatto si che il ritorno diventasse un vero inferno, gente che stava male… insomma lasciate stare credetemi non vale la pena!!!
Sharm el luli 50euro pranzo incluso
Bellissima!!! Teorema non la organizzava cosi siamo andati dall assistente alpitour che gentilmente ci ha aggiunto, e meno male perché è la gita più bella che abbiamo fatto!!!
La prima sosta è a Blu laguna una spiaggia dove ci sono lettini e ombrelloni e dove chi vuole può fare la snorkelata con la guida. Impressionante il numero di bambini che tentano di vendere bracciali e collanine. Pranzo con un piccolo buffet e poi seconda meta: sharm el luli, spiaggia definita le maldive del mar rosso. Spiaggia bellissima bianca e la barriera è la piu bella che ho visto, non posso che consigliare questa gita fantastica facendo i complimenti all’ equipe francorosso/alpitour….
Abu Dabbab 25 euro mezza giornata
Ma il dugongo qualcuno lo ha visto recentemente o è una leggenda? A parte gli scherzi è la famosa baia del famigerato animale marino nonché delle tartarughe. Ne abbiamo viste tante almeno una ventina perché in questa baia le tartarughe depongono le uova. Splendida, con facile accesso al mare e organizzata con lettini e ombrelloni.
Non abbiamo fatto la gita di Luxor perchè ci sembrava stremante, penso che il vero Egitto quello culturale, vada visto con la dovuta attenzione magari in crociera ma sono pareri, io credo non avrei retto lo stress di una sveglia alle 4*30di mattina e ritorno a mezza notte
T. Operator: Todomondo
Non possiamo dire di avere l’opinione iniziale… l’assistente è inesistente o quasi, la sera prima mette in bacheca un foglio su cui scopriamo con “piacere”che invece di atterrare a Fiumicino a Roma, attereremo a Napoli e un pulman ci porterà a Roma.
All’aeroporto altra sorpresa faremo scalo a Bari con rispettiva sosta per rifornimento carburante, cosa abituale per questa tratta ma a noi quando ci viene comunicato?
Per farla breve: dalle 9 di mattina in aeroporto l’arrivo a casa sarà per le 23.30!!! Un po’ troppo eh?
In conclusione, la vacanza è stata molto bella, Todomondo non è una garanzia e lo sconsiglio a chi ha bambini, problemi di orari o si stressa se tutto non fila liscio come l’ olio, però non escludo l’idea di ripartire con loro, perché sia ben chiaro che io ho pagato la metà rispetto a tutte le persone che erano là, e se non avessi in futuro molti soldi da spendere, non mi precluderei un viaggio, gli inconvenienti ci sono ma a meta ci arrivi e a casa ci torni, stento a credere che ci sia qualcuno lasciato in balia del nulla!!!! Ho anche conosciuto gente a cui non è mai capitato nulla con questo T. Operator per cui ci sono tanti fattori da mettere in conto, sicuramente uno di questi è partire in alta stagione o in mete come l’Egitto che sono letteralmente prese d’assalto in questi periodi.

Marsa Alam, è un paradiso, avevo visto Sharm, non paragonabile sotto nessun punto di vista, luogo ancora incontaminato, stanno costruendo decine di strutture nonché nuovi centri turistici quindi affrettatevi!!!!
Il fascino del deserto e i colori del mare sono un contrasto molto forte, chi ama il mare e il silenzio del deserto non potrà che apprezzare questo luogo…io partirei anche domani…

Pin It
Tags:

Ci sono 3 commenti su “Marsa Alam: Perla nel deserto – Piccola parentesi Todomondo!!!

  1. Il Dugongo non e’ una leggenda… e lo trovi documentato nei miei video dove per ore e ore ci nuoto e ci gioco…e’ chiaro che poche ore di passaggio ad abu dabbab non danno la certezza di incontrare questo meraviglioso mammifero marino!… Sono d’accordo con te Marsa Alam e la sua costa e’ veramente splendida! Interessante il tuo diario…quanto meno mi spiega un’altra volta per benino tutte le peripezie che possono succedere con todomondo:…che non fa per me!:rose:

Lascia un commento

Commenta con Facebook