Rajasthan e altro

Laura ed io siamo riusciti, finalmente, a fare il viaggio in India o, per meglio definirlo, il viaggio nel Rajasthan a cui abbiamo associato le città di Delhi, Agra, Orchha, Kajuraho e Varanasi.
Abbiamo deciso, in questo resoconto, che speriamo sia utile ai prossimi viaggiatori destinati in India, così come lo sono stati per noi quelli che abbiamo letto, di non dilungarci in spiegazioni di quello che c’è da vedere perché ogni buona guida serve a questo, ma di dare un giudizio personale su quello che abbiamo visto noi, sugli alberghi e sui ristoranti, oltre che un tot di consigli che riteniamo utilissimi.
Il nostro Tour parte da Delhi e tocca poi:
Mandawa – Fatehpur – Bikaner – Deshnok – Jodhpur – Ranakpur – Udaipur – kumbhalgarh – Chittorgarh
Bundi – Kota – Rantanbore National Park – Ajmer – Pushkar – Jaipur – Fatehpur Sikri – Agra – Gwalior Orchha – Khajuraho – Varanasi
Per ritornare a Delhi
Il tutto in 20 giorni di intensissimo programma di visite e di viaggio (in auto con autista e un viaggio incredibile in treno da Satna a Varanasi ed un volo interno da Varanasi a Delhi)
Premesso che i monumenti da visitare in India sono essenzialmente Forti, Palazzi e Templi, questi sono i nostri giudizi:

Delhi
Tomba di Humayun Interessante
Birla temple Discreto (interno no foto)
Qutb Minar Molto bello
Statua Brama Discreto
Lotus Temple Troppo moderno
Chatarpu Temple Interessante
India Gate / Parliament Uno sguardo
Jama mahid (Moschea) Discreto
Red Fort Imponente
Mercato di Chandi Chowk Come tutti i mercati

Junjunu
Rani Sati Temple Nulla di particolare
Haveli abbandonata Nulla di particolare
Jama Majid Interessante

Mandawa
Haveli Da vedere

Fatehpur
Haveli Bello

Bikaner
Junargarh Fort Molto bello
Camel Center Curioso
Lallgarh Palace Inutile
Cenotafi Reali Interessante
Giro in città Sconvolgente (da fare)

Deshnok
Tempio dei topi Da vedere se non vi fanno schifo

Jodhpur
Meherangarh Fort Molto bello
Sardar market Suggestivo
Mandore Garden Mah !
Hotel Kimsar Fort Bello da vedere

Ranakpur
Jain Temple Bellissimo
Giungla e Laghi Abbastanza inutile
Villaggi Bishoi Da vedere (ma come altri)

Udaipur
Lago Pichola Romantico
Forte di Kumbalgarh Molto grande / molto faticoso
Jagdish Temple Discreto
Forte / City Palace Discreto
Monson Palace Bella vista di Udaipur
Bagore Ki Haveli Discreto

Chittorgarh / Bundi / Kota
Forte di Chittorgarh Discreto
Forte e palazzo di Kota Discreto
Tempio sul fiume (Jagmandir) Solo da vedere da fuori
Cenotafio (84 pilastri) Curiosità
Ranij Ki (Pozzo) Interessante

Rantanbore N.P.
Safari Tigre Affascinante (se si vede la tigre!)

Ajmer /Pushkar
Dargah (moschea) Gran Confusione (no Macch foto)
Nasyan Red Temple Bello
Brama Temple Impossibile da raggiungere

Amer / Jaipur
Abha Neri (piscine reali) Molto interessante
Sisodia Ranika Bag Discreto
Forte di Amber Inutile
Balaj Temple Discreto
Galta Temple Bello
Panchbatti (palazzo dei venti) Bello (da fuori)
Water Palace Discreto
Birla Temple Troppo Nuovo
Tempio Jagat Siromani Discreto
Kerala ajurveda kendra (massaggi) Da fare
Amber Palace Molto Bello
Natwarji Temple Discreto
City Palace Bello ma in ristrutturazione
Jantar Mantar Discreto
Cinema Raj Mandir da non perdere

Fatehpur Sikri
Città fantasma Interessante
Tempio Balaji Impressionante folla
Abha Neri Bello

Agra
Taj Mahal Meraviglioso e spettacolare

Gwalior
Gwalior Fort Bello

Orchha
Forte e templi Suggestivo l’ambiente

Khajuraho
Kama Sutra temple (eastern & western) Molto bello

Varanasi
Templi induisti Tutto molto affascinante
Puja serale e mattutina sul fiume e avvincente
Cremazioni sul fiiume

Gli alberghi ed I Ristoranti dove siamo andati (accuratamente scelti in Internet) sono:
Per gli alberghi tra parentesi il tipo di stanza scelta

Delhi Broadway Buono / Rumoroso
Mandawa Singhsan Haveli (Suite) Mediocre ma affascinante
Bikaner Padmini Niwas (De Luxe Suite) Mediocre / Scartare
Jodhpur Ratan Vilas (Super De Luxe) Eccellente
Ranakpur Hill Resort (Super De Luxe) Molto buono
Udaipur Pichola Haveli (Suite Room with Lake View) Molto buono
Bundi Bundi Haveli (Super De Luxe) Buono
Rantanbore N.P. Tiger Safari Resort (Cottage Suite Room) Mediocre / Scartare
Pushkar New Park (Suite) Buono
Jaipur Madhuvan Hotel (Suite) Buono
Agra Amar Hotel (Executive) Buono
Orchha Amar Mahal (Suite) Eccellente
Khajuraho Usha Bundela (Standard) Discreto
Varanasi Sahi River View (Suite – River View) Pessimo
Meraden Grand (Standard) Molto buono

Delhi Ristorante Chor Bizzarre Eccellente
Mandawa Ristorante Shekhawati Buono
Bikaner non ci ricordiamo
Jodhpur On The Rock Ottimo
Ristorante Hotel Ratan Vilas Buono
Ranakpur Ristorante Hotel Hill Resort Buono (caro)
Udaipur Ambrai Ottimo
Ristorante Hotel Pichola Haveli Discreto
Bundi A casa del Driver Mhh!!!
Rantanbore N.P. Ristorante Hotel Raj Palace Resort Discreto
Pushkar Pizzeria Italy Solo per pausa !!!!
Jaipur Niro’s Eccellente
Agra Only Eccellente
Orchha Ristorante Hotel Amar Mahal Ottimo
Khajuraho Ristorante italiano su invito del nostro driver Una c… pazzesca
Varanasi Ristorante Hotel Meraden Grand Ottimo

Note generali su Hotel e Ristoranti:
Gli Hotel mancano tutti di manutenzione per cui c’è sempre qualcosa che non funziona.
Quelli che abbiamo riportato sopra sono risultati tutti puliti (secondo gli standard indiani)
Al ristorante si mangia generalmente bene ma attenzione chiedere o non chiedere di avere più o meno spezie serve a poco, prenderete comunque fuoco. Si può mangiare vegetariano o non vegetariano. Le carni sono di pollo o di montone e sono sempre molto speziate per cui davvero buone.
Consigli (caldi):
Negli hotel chiedete di vedere la camera prima di confermare e se non vi piace chiedete di cambiarla – controllate le lenzuola e gli asciugamani (potrebbero esser sporchi – a noi è capitato una volta).
La mancia per i facchini è normalmente di 10 Rupie (per noi è poca cosa – per loro è buona)
Nei ristoranti prendete solo beveraggi che siano stati aperti davanti a voi e fate attenzione che non siano stati richiusi e poi riaperti (a noi è capitato di veder chiudere nuovamente Pepsi che avevamo rifiutato perché non facevano pssst)
Non vi domandate cosa state mangiando (mangiate e gustate le cose ottime che sanno fare)
Che non vi venga in mente di andare a mangiare italiano (tipo pizza e spaghetti) – ve ne pentirete amaramente.
La mancia al ristorante è generalmente di 20/30 Rupie ma in qualche ristorante storceranno il naso (imparate a fregarvene altrimenti diverrete schiavi delle aspettative che sono sempre eccessive per il loro tenore di vita)
Non date mance in denaro ai mendicanti anche se in alcuni posti sono ossessionanti (al limite portatevi caramelle o altre cose) – La pressione di continue richieste di denaro può diventare tale da farvi andare in crisi – resistete sempre perché dopo aver dato una moneta ad uno non riuscirete più a venirne fuori. Normalmente tutti cominceranno con un Hallo! senza poi smettere più.
Non rispettate eccessivamente il divieto di fotografare, specie all’aperto – può essere un modo per spillarvi soldi. Gli unici veri divieti sono dentro alcuni templi o moschee e ai ghat delle cremazioni (ma solo per le cremazioni)
Contrattate sempre il prezzo che vi viene chiesto per qualunque cosa. Vale soprattutto per i risciò e per gli acquisti di souvenirs ma vale anche quando comprate una bibita al chiosco. La trattativa vi può tranquillamente portare a spendere il 40/50% di quanto richiesto. Viene voglia di mollare perché è un esercizio estenuante ma guai mollare.
Non abbiate timore di camminare in mezzo alla folla, non abbiamo mai avuto il minimo fastidio se non per le richieste incessanti di denaro.
Non date retta a tutti quelli che appena vi avvicinate ad un monumento cominciano a spiegarvi qualcosa. Vi diranno che non sono guide ma dipendenti dello stato e poi, naturalmente, vi chiederanno soldi. Normalmente non sanno nulla di quello che dicono e non si riesce neanche a capire cosa dicono. (In molti siti ci sono le audio guide che servono molto oppure servitevi solo di guide autorizzate).
E’ d’obbligo conoscere l’Inglese ma non quello raffinato. Va bene un inglese approssimativo, ovvero quello che parlano generalmente loro (a parte Delhi dove si parla inglese di Oxford).
Dovrete togliervi le scarpe ovunque, non solo nelle moschee e nei templi, ma anche sui ghat e , in qualche caso, nei negozi, per cui armatevi di mocassini (le scarpe con i lacci sono una sofferenza) e calzini vecchi da mettere sui calzini e poi buttare.
E ora un consiglio da veri amici.
Noi abbiamo avuto la fortuna di conoscere, per interposta persona, un Driver locale di una piccola Agenzia a conduzione familiare. E’ stata la cosa più azzeccata del nostro viaggio. Il Driver (Rajeev) è una persona come la si vorrebbe sempre trovare: gentile, disponibile per ogni vostra richiesta, puntualissimo, discreto (parla poco e solo quando serve ma se gli parlate voi risponde sempre con garbo). Vi porta a vedere cose che non sono segnalate sulle guide ma che vale la pena di vedere. Se la sera volete uscire in macchina vi porta ovunque e cosa importantissima per l’India sa guidare bene e veloce, cosa che è indispensabile se volete fare un giro come il nostro.
I prezzi praticati sono inferiori del 20% rispetto alle Agenzie locali di grosso calibro, il che non guasta.
Se volete contattarlo scrivete a questa mail a cui risponderà il fratello (l’organizzatore)ma chiedete di avere Rajeev come driver (o come dice lui, driver, guida e personal security).
[EMAIL=rajeev_singh19712000@yahoo.co.in]rajeev_singh19712000@yahoo.co.in[/EMAIL] oppure [EMAIL=khemsuryavanshi@gmail.com]khemsuryavanshi@gmail.com [/EMAIL]
Se volete avere ulteriori informazioni contattatemi.
Cosa ci è costato il viaggio (In Euro) – tutto per due persone
Aerei (intercontinentale) 1150 Interno India (da Varanasi a Delhi) 120 1270
Visto ingresso 130
Noleggio auto con autista e Alberghi (prezzo unico concordato sulla base delle nostre scelte) 1430
Mangiare (Ristoranti e varie) 280
Ingressi a monumenti e per macchina fotografica 139
Mance 30
Mezzi di trasporto locali (Treno, Risciò, ecc.) 65
Varie 50
Totale 3394

Buon Viaggio da Laura e Sergio

Pin It
Tags:

Lascia un commento

Commenta con Facebook