Creta Ovest, un angolo di paradiso…

E anche per le vacanze estive di quest’anno….GRECIA!!!
E’ si… mi sono davvero innamorata come tanti di queste bellissime isole e dopo aver visto Rodi e Corfù la mia scelta è caduta su Creta!!
Purtroppo avendo a disposizione solo una settimana di ferie vederla tutta è davvero impossibile, pensate che da parte a parte in lunghezza sono ben 255 km !!
Dopo aver visto milioni di foto, letto guide e diari, visitato numerosi siti internet ho valutato la possibilità di vedere solo la parte ovest dell’isola, quella che secondo me ha la concentrazione di bellissime spiagge in “relativi” pochi km!!
La parte est la terrò di riserva per una prossima vacanza in questa bellissima isola!!
Scelta la zona è stato facile trovare un bel villaggio che potesse soddisfare tutte nostre richieste: zona ovest, tranquillità, bel mare, windsurf compreso! Per dirla tutta ce né solo 1: il Bravo Creta Paradise venduto da Alpitour!!

Si, perché la stragrande maggioranza degli hotel sono a Est di Heraklion, la capitale, fra Malia ed Hersonissos… ma non era questa la parte che volevo visitare.
Prenotato il tutto con largo anticipo per avere i soliti sconti non rimaneva che aspettare fine Maggio…

Martedì 26 Maggio 2009

Si parteeeeeeeeee:D!!!
Dopo gli ultimi preparativi del caso alla mattina verso le 8:30 siamo partiti da casa verso Verona e l’aeroporto Valerio Catullo!
Ore 11 circa, appena parcheggiata la macchina al P4, troviamo subito una simpatica famiglia di Castelnuovo del Garda che andava esattamente dove andavamo noi, stessa isola, stesso villaggio!! Ma tu guarda!!
Pranzo veloce in aeroporto, imbarco puntuale, volo Neos perfetto ed arrivo a Creta alle 16:30 ora locale. Ritiro bagagli, pullman ed arrivo all’hotel alle 17:45 circa.
Dopo una velocissima rinfrescata in camera siamo pronti per il primo giretto nel villaggio per avere un’idea precisa di dove siamo capitati!
Sono le 19 ormai e la luce del sole sta tramontando, il villaggio è praticamente deserto perchè tutti sono già nelle loro camere in attesa della cena… la prima impressione è… semplicemente favolosa!!! Bel villaggio appena rinnovato, spazi aperti molto curati e puliti, arredo sobrio e moderno… insomma… tutto perfetto:ok:!

Ore 20 cena e dopo un ottimo caffè al bar (si lo so… non ci credete…vero???) tutti in teatro per la presentazione dell’hotel, degli animatori e della assistenza sul posto!
Le escursioni di gruppo non ci interessano particolarmente, preferiamo noleggiare l’auto ed andare in giro soli, così da vedere quella parte autentica di Grecia che ci piace tanto!!
Ore 11 a nanna pronti per il primo giorno ufficiale!!

Mercoledì 27 Maggio 2009

Noleggiamo l’auto per 4 giorni dal 28 al 31 Maggio per la “modica” cifra di 160 Euro.
Si…lo so… è decisamente cara… ma anche facendo un giretto al di fuori dell’hotel vediamo che i prezzi non cambiano e così decidiamo per il noleggio che è all’interno dell’hotel, almeno possiamo comodamente parlare italiano!
Quindi il primo giorno lo possiamo dedicare al relax più totale in villaggio visto che l’auto ce l’avrebbero consegnata solo il giorno successivo!!
Ahhhh… come è bello il dolce far nulla… colazione alle 8:30… mare dalle 9 alle 12:30… pranzo a bordo piscina… pisolino pomeridiano fino alle 15… ritorno al mare per il pomeriggio… cena alle 20… ed infine spettacolo in teatro… questo è un paradiso:serenata:!

Giovedì 28 Maggio 2009

Pronti!!! Partenza alla scoperta di Creta!!
Primo giorno e subito decidiamo per la spiaggia più famosa… la tanto rinomata Elafonissi!!
Dal nostro hotel sono 70 km tortuosi in mezzo alle montagne, quindi per raggiungere la meta ci vogliono circa 1 ora e ½… ma credetemi… ne vale la pena!!!!!!!!!!!
Quando arrivi, parcheggi l’auto, scendi per la stradina ghiaiata e sbuchi al cospetto di quella magnifica laguna… rimani incantato!!

E qui purtroppo segnalo quella che per me è stata una “pecca” mentre per altri potrebbe essere una cosa bella! Non ci sono ombrelloni… non ci sono bar (c’è una taverna in cima alla stradina circa 20mn a piedi) i servizi non erano funzionanti (ne bagni ne docce…):no:
Insomma…nulla di nulla. Arrivati abbastanza presto (verso le 9:30) è molto bello perché ci sono pochissime persone. Dopo mezzogiorno arrivano i pullman…
Il nostro piccolo ombrellone acquistato al super market non ha retto la prima folata di vento, quindi consiglio di accaparrarsi la poca ombra disponibile degli arbusti vicini alla spiaggia!!
La nostra mattinata ad Elafonissi è trascorsa con tante foto, video, e 2 passi. Il bagnetto fatto verso le 11 era “geeeeeelido” ma come si fa a non farlo con un’acqua così!!!
Alle 12:30 all’arrivo del 3 pullman abbiamo deciso di andare via, e poi lo stomaco iniziava a farsi sentire…
Rientro in hotel per le 2 circa, pranzo e pomeriggio al nostro mare.
Fra un torneo di minigolf e due chiacchiere al bar il tempo trascorre molto velocemente!
Cena sulla terrazza e anche stasera in teatro per il primo spettacolo ufficiale degli animatori, un divertentissimo cabaret!

Venerdì 29 Maggio 2009

La bellissima gita ad Elafonissi mi ha lasciato come ricordo una piccola ustione sul decolletè… e così oggi saltiamo il mare per dedicarci alla cultura!!!
Partenza prestino perché i km da fare sono davvero tantissimi, da Platanias ad Heraklion sono 155!!
La superstrada che attraversa quasi tutta l’isola di Creta costeggiando il nord è molto bella e scorrevole, a tratti vedi il mare ed a tratti la montagna, il tutto attorniati dal bellissime siepi di oleadri!!
Per arrivare alla capitale ci voglio 2 ore poi altri 15 minuti circa per Cnosso.
Ovviamente trovandosi imbottigliati nel traffico della città più relativi lavori in corso come è capitato a noi il tutto si allunga enormemente e così siamo entrati a Cnosso solo alle 12!!


Abbiamo scelto un parcheggio privato con taverna, se mangiavi lì il parcheggio era gratuito!
La nostra visita di Cnosso è stata “fai da te”, ogni tanto leggevo la mia guida tascabile, ma se qualcuno fosse interessato alla visita guidata, all’entrata se ne trovano molte, di gruppo e singole, in tutte le lingue!
Dopo circa un’oretta siamo usciti e ci siamo fermati alla taverna del parcheggio, tutto molto buono e con prezzi accettabili!
Dopo pranzo con la nostra C3 ci siamo avviati verso il centro di Heraklion. Ragazzi che traffico!!! Ma chi ha dato la patente a questi qua!!!! Dopo una faticaccia incredibile abbiamo trovato parcheggio vicino al porto e siamo anche stati fortunati perché eravamo inconsapevolmente arrivati proprio al centro storico!!
Passeggiata a piedi fra vicoli e negozi, abbiamo anche acquistato un po’ di souvenirs da un negozietto di immigrati italiani!!

Gelato di metà pomeriggio, foto e via rientro verso casa visto che la strada era davvero molta!! Lungo la superstrada poi ci siamo fermati per fare alcune foto panoramiche in angoli particolarmente belli!!

Alle 19 eravamo tornati in hotel. Ore 20 cena e ore 21 spettacolo in teatro.

Sabato 30 Maggio 2009

Terzo giorno di auto… ma cielo decisamente poco invitante… quante nuvole!!
Beh, vorrà dire che dedicheremo questa mattina alla visita di Chania, la bellissima cittadina che dista solo 15 km dal nostro hotel, quella che molti definiscono la più bella e meglio conservata città di Creta!
Invece che passare dalla superstrada abbiamo costeggiato il mare, passando dai piccoli centri turistici che ci sono lungo la costa.
Arrivati in centro (ben segnalato) abbiamo parcheggiato vicino alle mura e in pochi minuti siamo arrivati al bellissimo porto antico in stile veneziano!

Che meraviglia!!! Questa città è bellissima!!!

Abbiamo passato un paio d’ore a zonzo per vicoletti e negozi!! Alle 11 circa siamo ripartiti alla ricerca di Stavros, una bella baia che dista una 20 di minuti da Chania, in cima alla penisola di Akrotiri!!
Purtroppo con il cielo così nuvolo i colori non rendono giustizia a questa bellissima acqua che invece di sembrare azzurra tira molto al verde… ma vi garantisco che è trasparentissima!!

E’ una baia piccola ma molto carina e ben attrezzata, sarebbe stato bello passare una mattina anche qua!!
Rientro in hotel per le 13:30 circa e dopo pranzo, e dopo una bella partita di chiacchiere, ci siamo lasciati coinvolgere dagli animatori allo spettacolo serale… il musical/parodia di Biancaneve! Che ridere, non mi sono mai divertita così tanto!! E così anche il sabato è volato via…. Bellissima giornata!!

Domenica 31 Maggio 2009

Ultimo giorno di auto… ultima impresa!
Avevo tanto sentito parlare della laguna di Balos, situata in cima alla penisola di Gramvousa. L’hotel organizzava la gita in barca, ma parlando con tanti giramondini ho scoperto che si poteva andare anche con la propria auto, anche se la strada non era delle migliori… proviamo!!! Al massimo si torna indietro!!
Ecco… infatti la nostra avventura è durata molto poco…
Giuro ci abbiamo provato… ma ragazzi quello sterrato è terribile:shock:!!
La nostra povera C3

saltellava paurosamente nelle buche!! E vi garantisco che andavamo a lumaca… a piedi si sarebbe potuto andare più forte ma con gruppetti di caprette che pascolavano a destra e sinistra non mi piaceva molto la cosa…
La cosa più bella era il panorama a fianco!!

E così dopo circa 2 km mi sono arresa!! Cri ha detto che avrebbe anche continuato ma io non mi sentivo per nulla tranquilla e poi non c’era nessuno!!!
Dietro front… molto amareggiata… sigh:(… volevo vedere Balos… e ora dove si va??
Beh.. Falasarna da qui è vicinissima e quindi…andiamo!!!
E poi erano solo le 9 della mattina!!
Beh… Balos non l’ho vista… ma Falasarna mi ha ripagato di tutto!!! Ma questo è un paradiso!!!!!!!!!!!! Non ricordo di aver mai visto l’acqua di un colore simile….

Siamo rimasti almeno 10 minuti imbambolati a contemplare il mare…
Avrò fatto il bagno almeno 3 volte…. Che spiaggia ragazzi:serenata:!!
E poi con soli 6 Euro ci hanno dato il nostro ombrellone e 2 lettini… praticamente regalato!!
Attorno è tutto molto naturale, nessun hotel, giusto qualche appartamento… è davvero bellissimo!!! Questa spiaggia la consiglio a tutti!!
Alle 9:30 c’eravamo praticamente solo noi e nel giro di un paio d’ore tutti i lettini si sono riempiti… strano!!
Alle 13 abbiamo deciso di andare, anche se il luogo meritava la giornata intera!!
Rientro in hotel, pisolo del dopo pasto… (quanto mi piace farlo in ferie…^_^) e fine giornata al mare, allietata dal torneo di tiro con l’arco…

Dopo cena e prima dello spettacolo serale abbiamo fatto l’ultimo giretto a Platanias, sembra un paesino, invece è molto grande, pieno di negozietti e milioni di taverne!!

Lunedì 1 Giugno 2009

Ultimo giorno…. Ma perché in ferie i giorni volano??
Senza auto siamo rimasti in hotel, alla nostra spiaggia, che con il mare calmo non è niente male….

e Cri si è potuto dedicare al suo adorato windsurf!!

L’ultima sera il villaggio organizza la cena di gala e lo spettacolo di fuoco.
Davvero bella l’organizzazione dell’evento e lo spettacolo!!

Che dire… come tutte le cose belle… finiscono!!!
Abbiamo passato una bellissima settimana in un luogo stupendo, abbiamo conosciuto tante persone simpaticissime e quindi siamo stati veramente bene!!
Arrivederci Creta… a prestissimo!!

Pin It
Tags:

Ci sono 14 commenti su “Creta Ovest, un angolo di paradiso…

  1. Che foto !Vedendole non vedo l ora di partire !!!

    Credo che in questo periodo poi, l isola sia vivibilissima, senza tanto caos e non troppo calda !

    Misà che inizio a farci un pensiero per l anno prossimo ! :cool:

  2. Complimenti per il racconto e per le bellissime foto!!!:ok:Hai proprio ragione quando si è in vacanza i giorni purtroppo volano…:(Comunque anche a me Creta è rimasta nel cuore,Elafonisi,falasarna e anche Balos (è un occasione per te di ritornarci…)sono di una bellezza straordinaria,ma anche i paesini Chania e Rethymond sono bellissimi…Creta è un isola tutta da scoprire!!!

  3. Complimenti per il diario e per le foto!!!
    Molto molto belle…ti fanno venire voglia di partire subitissimo!!!!!!!!

    E poi con le spiagge così poco affollate…dev’essere stato ancora meglio!

    Lola:rose:

    PS: Aggiungiamo anche Creta alla lista…….che sta diventando lunga, ma talmente lunga…..hi,hi…intanto però sognare è bellissimo :-P!!!

  4. Ragazzi che BELLEZZA….Io partirò a Settembre per Creta, però sarò nella parte sud est di Creta, a Ierapetra, spero sia altrettanto bella, e soprattutto spero di riuscire anch’io a vedere tutte quelle spiagge magnifiche che ho visto nelle tue foto…
    Ciaoooo
    Claudia
    :)

  5. Ciao Claudia!!
    Noleggia l’auto e gira più che puoi perchè Creta merita veramente!! Non so se arriverai a vedere la spiagge che ho visto io perchè sei esattamente nella parte opposta dell’isola ma hai la fortuna di avere vicino l’isola di Chrissi che io non ho potuto vedere perchè troppo lontana. Quella è bellissimissima!!
    Buone vacanze, ti invidio molto perchè devi ancora partire!!

  6. Cieli mi hai fatto tornare indietro di un anno!..che meraviglia il tuo racconto, veramente minuzioso!:cool:..inutile dire che mette addosso una voglia incredibile di tornare subitooooo!!!!:D….quando ho rivisto Elafonissi mi veniva voglia di lanciarmi nello schermo del Pc…….!!!!!!!:yeah:veramente stupendo!!..complimentoni!:)

  7. Grazie Occhiverdi, è una parte di Creta che consiglio vivamente a tutti:ok:!!!

    Ciao SuperMumies!!!
    Si, purtroppo dispiace tantissimo anche a me:(!!!
    Ma non dispero… è un motivo in più per tornare in questa bellissima isola:cool:!!

  8. Ma secondo te, come prima volta a Creta, con due settimane scarse, siamo in sei, tra cui due ragazzi di 16 anni, amiamo le spiagge sabbiose e poco il vento, partiamo circa il 28 luglio, dove andresti?
    Poi: case in affitto?
    Grazie

Lascia un commento

Commenta con Facebook