Marsa Alam-Dream Lagoon…che spettacolo!

Durante il mese di Maggio, io e la mia amica giramondina Elena, decidiamo di essere abbastanza stanche di Milano e tutto d’un tratto pensiamo di regalarci una vacanza.
Ma l’abbiamo fatto ognuna per conto proprio.
Poi un giorno, vedo sul Giramondo che lei mette un annuncio….le rispondo…ci troviamo…passiamo in agenzia….definiamo date di A/R.
Troviamo due soluzioni: il Columbus Solymar di Abu Dabbab e il Dream Lagoon della Settemari.
Avevo letto tra i vari post alcune belle impressioni di tutti e due i resort. Decidiamo e prenotiamo per il Dream, solo perche’ ha disponibile il volo del sabato.
30 Maggio 2009 si parte. Volo previsto alle ore 17:00 da Malpensa abbastanza puntuale.
Aereo piccolino, sedili strettini, cibo mediamente commestibile, comunque dopo 4 ore siamo in Egitto. L’aeroporto di Marsa e’ nuovissimo, moderno e molto funzionale. Mi ha fatto un’ottima impressione (se ricordo la brutta esperienza di Sharm…caldo, file….).
Pensate che, a causa dell’influenza messicana, ci sono due addetti con mascherina, che provano la temperatura a tutti i passeggeri in arrivo.
Qualche piccola fila tra la consegna dei visti ed il controllo dei passaporti e siamo fuori all’aperto velocemente. Sono circa le 11 di sera. Ci saranno 25 gradi. Wow.
C’e’ una fila di pulmann in attesa degli ospiti (uno per ogni tour operator presente a Marsa Alam). Eccoci subito davanti al nostro, che ci accompagnera’ in hotel dopo un viaggio di oltre 90 km. L’assistente della Settemari, intanto, ci da’ il benvenuto e le primissime informazioni locali (non toccate i coralli!!!)
C’e’ una luna bellissima. Dal finestrino non si vede nulla, solo deserto e la striscia di strada davanti a noi. Ma contornata da un miliardo di stelle.

Eccoci arrivati al Floriana Dream Lagoon (che fa un trio insieme all’Emerald Lagoon ed al Blue Lagoon – uno attaccato all’altro).
Primissima impressione della lobby: spettacolare, ampia, bellissima, con una cupola di mattoni alta alta.
Formalita’ al check-in sbrigate in 5 minuti….gli animatori sono gia’ pronti per accompagnarci nelle stanze….ma e’ mezzanotte…siamo praticamente in viaggio dalle due del pomeriggio….abbiamo un po’ di fame. Ecco pronto un ricco buffet freddo. Non una cosa degna di un 5 stelle (avrebbero dovuto tenere aperto il ristorante…) pero’ almeno qualcosa da mettere sotto i denti (pizzette, focaccine, tramezzini imbottiti, dolci, frutta).
Arriviamo in camera passando da un giardino curatissimo e dalla piscina molto bella e grande: con nostra contentezza scopriamo che le camere si trovano in piccole palazzine formate da un piano sotto e un piano sopra. Noi siamo al piano di sopra, da dove si ha una vista fino al mare.

La camera e’ grande, spaziosa, ariosa, i letti direi ad una piazza e mezza cadauno (c’e’ anche un lettino in piu’?, il bagno pulitissimo, essenziale, ma grande e con una bella doccia angolare. Tutto perfetto diciamo.:ok:
Il mattino dopo ci trova sveglie abbastanza presto. Certo che dal balcone, vedere le piscine, i giardini ed il mare e’ una bella sensazione. Scendiamo per colazione. Il ristorante si trova oltre le piscine, scendendo una scalinata.
Il passaggio e’ contornato da palme, i giardini sono credo il fiore all’occhiello di questo resort: curati al massimo. Tappeti di prato inglese….
Buffet ricco e sontuoso. Colazioni pranzi e cene abbastanza buoni.
Qualche dettaglio negativo: mancavano spesso i bicchieri per le bibite come coca, aranciata e acqua gassata da prendere al dispenser e bisognava fare la fila per prendere birra e vino alla spina.
Possono migliorare, decisamente. Non e’ complicato….:o

Il cibo era buono. Forse mancava un po’ di sale e di condimento, soprattutto nelle carni/pesci alla griglia (abbastanza insapori). Per il resto la scelta e’ stata ampia, degna di ogni palato.
Dolci a profusione. Pizze, pane e focacce da schianto.

La settimana passa serena. Il tempo e’ magnifico, sole sole sole e vento vento vento. Un giorno c’e’ stato davvero tanto vento da non poter restare in spiaggia, nemmeno con i paraventi (il vento tirava su tutta la sabbia).
Il mare…che dire…questo resort forse e’ uno dei pochi della zona con accesso diretto. Non c’e’ bisogno di scarpette per entrare, la laguna e’ accogliente, l’acqua meravigliosa, bisogna solo camminare un po’ per potersi tuffare, dato che l’acqua arriva alle ginocchia per un bel pezzo. In fondo si vede la barriera corallina. Non esiste pontile.
In laguna arriva qualche pesce: razze, pesci trombetta, qualcuno ha visto la tartaruga (io no, sgrunt), squaletti farfalla, pesciolini piccoli e medi.
Una meraviglia.

La spiaggia e’ curata. Ci sono parecchi ombrelloni e non ci si da’ fastidio uno con l’altro. Il resort e’ pieno all’80% (dicono) e si sta bene.

Una menzione speciale la farei ai ragazzi dell’animazione: fortissimi, preparati, educati e molto simpatici.
Una seconda menzione la faccio per i ragazzi del centro benessere: Jamaica (e’ lui che va in giro per la spiaggia a tallonare i clienti) e’ semplicemente speciale. E se vi fate fare i massaggi (fatelo!) chiedete di Mustafa: ha mani di velluto. Un’ora 40 euro. Io ho fatto anche il massaggio Cleopatra….divino!:)

Giornate di sole e mare, serate all’anfiteatro a vedere gli spettacoli degli animatori e poi a bere un drink al bar all’aperto in piscina, fin dopo la mezzanotte, due chiacchiere con nuovi amici conosciuti la’, qualche giretto nei vari negozietti (penso meglio i negozietti del Blu Lagoon).
Non c’e’ null’altro da fare. Fuori dal resort solo ed esclusivamente deserto….

Pin It
Tags:

Ci sono 6 commenti su “Marsa Alam-Dream Lagoon…che spettacolo!

  1. ciao a tutti.. forse partirò in giugno…che dite comè l’entrata in acqua ? il cibo ? cè la solita corsa al lettino ?
    dai raccontatemi … visto che qui mi fanno fretta per prenotare ??
    ah diementicavo siamo una famiglia con ragazzo 14 anni, 8 anni cè animazione per i ragazzi dei 14 anni… grazie un bacio a tutti

  2. ciao a tutti!

    partirò la prossima settimana per una vacanza presso il Floriana Dream Lagoon;
    il mio moroso è uno sportivo ed avrei bisogno di sapere se almeno in uno dei tre resort della catena c’è un palestra/sala fitness dove potersi allenare con pesi e qualche attrezzo…

    qualcuno mi può aiutare??

    ringrazio tutti voi in anticipo!

    Ketty

Lascia un commento

Commenta con Facebook