Marsa Alam – Holiday Beach Resort [50 foto]

Marsa Alam[/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U] – Holiday Beach Resort – Parte I – Il Resort

6-13 settembre 2008

Anche quest’anno la scelta delle vacanza estiva, come da 3 anni a questa parte, è caduta sull’Egitto, ancora Mar Rosso, ancora Marsa Alam. Abbiamo però cambiato destinazione dall’ottimo Kahramana [/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U]dell’anno scorso, perché preferiamo fare nuove esperienze piuttosto che fossilizzarci su quelle vecchie.

Grazie all’amico Lumaz, con cui abbiamo condiviso la vacanza, ed alle ricerche sul forum del Giramondo [/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U]la scelta è caduta sul nuovissimo Holiday Beach Resort gestito in Italia da Inviaggi[/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U]. Complessivamente abbiamo speso 2.200 euro per la mia famiglia, cioè io, la Simo, e le nostre due splendide bimbe, Alessia di 4 anni ed Arianna di 2 in formula all inclusive, anche se “parecchio esclusive”.


La vacanza è stata spettacolare, il mare assolutamente incredibile, e le 2500 foto fatte in solo una settimana sono lì a testimoniarlo, e sceglierne solo alcune da pubblicare non è stata una scelta facile, veramente non lo è stata.

Vediamo in dettaglio i vari aspetti della nostra vacanze e le magnifiche foto fatte sopra e sotto il mare.

Per distribuire meglio le foto ho diviso l’articolo in 4 parti così suddivise:

Parte I: Il Resort


Parte II: La Spiaggia

– La Spiaggia ed il mare visto da sopra

Parte III: Il Mare

– La laguna vista da sopra e sotto
– Il Mare visto da sotto ed i suoi abitanti

Parte IV: Tutto il resto

-Il cibo
-Le escursioni
-L’animazione
-Il Tour Operator
-Accessibilità per bambini e disabili
-Le mie conclusioni


Il Resort

Il resort è di recentissima costruzione, a quanto pare è stato terminato nei primi mesi del 2008, ed infatti da google maps ancora non si vede la struttura completa, in ogni caso potete sorvolare il cielo e vederlo qua: Holiday Beach Resort by Google Maps[/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U][/U], si trova a non più di 6-7 km dall’aeroporto di Marsa Alam, vicino a Port Ghaleb e praticamente a non più di 1 km dal Bravo Club di Marsa Alam.

Il resort è costruito come un corpo unico a ferro di cavallo con le due ali che arrivano vicino al mare, e qua abbiamo avuto la sorpresa maggiore, dato che eravamo in 4 ci hanno assegnato la camera più bella del resort la 1161, con doppia finestra di cui una sul mare ed una all’interno del resort, vicino all’arancino club, con l’unico svantaggio di essere la più lontana dal ristorante. La camera quindi si presenta enorme, ben pulita, anche se con un bagno non troppo spazioso e la presenza della vasca con doccia fissa e non amovibile.



All’interno del resort esistono due complessi dedicati a teatri, uno esterno al complesso del ferro di cavallo, dove si tenevano le varie serata organizzate da InViaggi ed uno invece fronte mare dove si esibivano i ragazzi di Xperience per il pubblico “straniero”.

(Il miniclub la sera con i bambini)

Il resort è di tipo internazionale e ci sono almeno 4 T.O. che se lo dividono, come vedremo dopo, e questo si riflette sull’organizzazione dello stesso e su diversi aspetti della gestione.

Il personale egiziano, come sempre, l’ho trovato estremamente gentile e disponibile, soprattutto se aiutato con una piccola mancia. Diciamo che il loro comportamento è sempre stato impeccabile, ma poteva diventare superlativo. Poi ovviamente come ovunque ci sono casi e casi.


(Il resort visto dal pontile in una suggestiva visione notturna)

(Il resort visto dal ristorante)

Devo premettere che qualsiasi cosa che scriverò a proposito del nostro soggiorno tiene sempre in debito conto che non siamo in Italia, ma in un paese purtroppo più arretrato e siamo in mezzo al deserto, non è quindi un posto incantevole se uno vuole piscina & relax, ma venire a Marsa Alam, dal mio punto di vista, deve essere finalizzato al mare ed alla sua splendida barriera corallina.


(Il deserto fuori dal resort)

Ad ogni modo la piscina grande era molto bella, varia e con alcuni passaggi sotto piccoli ponti in legno. Bassa in ogni punto, perfetta per un “dopo mare” o per far giocare i bambini. Faceva da complemento la piscina “riscaldata” che in verità riscaldata non era e dove mancava il primo appoggio della scaletta, ma dove c’era una pozza di un paio di metri, e la piscina per i bimbi dove era presente uno scivolo che buttava direttamente in acqua. Scontato affermare che i bambini preferivano la piscina al mare, ma cresceranno anche loro


(piscina grande al tramonto)



(il ristorante esterno)



(ci sono anche gli ombrelloni)


Pin It
Tags:

Ci sono 16 commenti su “Marsa Alam – Holiday Beach Resort [50 foto]

  1. Ciao Grazie per i complimenti :ok:

    In verità in una vacanza del genere coniugo diverse grandi passioni.
    La passione per i viaggi, quella per le fotografie e quella dell’acquario marino.

    Quindi fotografo tantissimo, e quello che c’è sott’acqua lo conosco abbastanza bene :cattivo:

    Mi dispiace solo di aver tagliato moltissime foto che se volete potete trovare nel mio sito web.

    Per ogni domanda sono qua.. anche se domani ripartiamo per l’holiday un anno dopo… :D:D:D

  2. Super complimenti…un diario piacevolissimo da leggere e da guardare!!!!
    Le foto in questi diari aiutano sempre…ma nel tuo caso…sono un vero spettacolo!!!!

    Complimenti!!
    E per quanto riguarda Marsa…che ricordi!!

    Lola:rose:

  3. ilafabio wrote:
    Veramente uno spettacolo! Complimenti, soprattutto per le foto che rendono la lettura sicuramente più colorata e piacevole! Dovrebbero metterle tutti!
    Con che macchina foto hai scattato quelle subacquee?

    Ho usato una Pentax Optio W30, impermeabile fino a 3 metri… domani riparto per Marsa, e siccome ho il brevetto mi sono preso questa:

    mentre le foto fatte fuori dall’acqua sono tutte fatte con una Nikon D300

  4. Grazie a tutti!
    Sono i complimenti e gli apprezzamenti che mi fanno continuare a documentare i miei viaggi!

    Vi segnalo anche il diario di viaggio sempre mio, sul Kahramana Beach Resort :ok:
    Fatto nello stesso stile :wink: che trovate sempre sul Giramondo…

  5. pandamondo wrote:
    complimenti per le tue stupende foto!!
    mi è quasi venuta voglia di comprarmi una macchina per quando faccio snorkeling ma dubito fortemente che verrebbero belle come le tue :no:

    Grazie, ma credimi non è poi così difficile…

    Danilo

  6. Ciao dany
    complimenti per le foto
    ma una curiosità posso chiedertela?
    ma quelle sott’acqua le hai scattate proprio davanti il reef dell’holiday
    cioè voglio chiederti in poche parole se veramente hai incontrato i delfini così vicini
    sai sono prossimo alla vacanza e soprattutto nuovo del sito appena registrato e quindi vorrei avere delle certezze in più dato che dovrei immergermi anch’io
    stò organizzando per Luglio
    chissà
    speriamo bene
    intanto stò chiedendo come vedi info in giro…..:):):)
    grazie anticipatamente della risposta

Lascia un commento

Commenta con Facebook