Roatan: Paradise beach swan club

ciao a tutti sono appena tornato da una fantastica vacanza dalla splendida e suggestiva isola di roatan in honduras.sono partito sabato scorso e rientrato domenica,una settimana ,un pò poco ma quanto basta per rilassarsi.
partenza alle 10,40 da malpensa volo air europe boing 767 10 ore di viaggio(pesanti)ma sopportabili…temevo per il tempo e infatti appena atteriamo la situazione meteriologica non è delle migliori umidità 31° acquazzoni.abbiamo prenotato allo swan club paradise beach sulla spiaggia di west bay la stessa dell’henry morgan.ad attenderci all’aeroporto il responsabile della swan tour andrea(grandissimo)cordiale ci carica sul pulmino e via…attraversiamo coxen hole la capitale un agglomerato di case con fili elettrici che attraversano come una ragnatela le case della città….poi passiamo west end…e infine eccoci a west bay……..vorrei spendere 2 parole sul paradise beach
ottima struttura,un giardino meraviglioso,le camere pulite e belle,il personale efficente cordiale con cui abbiamo instaurato un rapporto di amicizia Rico il direttore(memorabili le partite di beach sulla spiaggia alle 5 del pomeriggio per sfidare l’henry morgan)disponibilissimo, ottimo cuoco(non perdetevi la cena dell’ultimo giorno con la zuppa di caracol,gli spaghetti al granchio allietata da una banda di suonatori e danzatori Garifuna).Nency sua moglie che gestisce l’intrattenimento soft con acqua gym,ginnastica e strecthing,il mitico jonny il barman del bar Mojto’s sulla spiaggia.e il caposala i cui sketch ve li raccomando!
come ho detto l’assistente swan tour si chiama andrea vive a roatan da 7 anni e ha pure un locale a west end dove siamo sati invitati si fa musica dal vivo…andrea conosce bene roatan e sa dove mandarvi per acquisti ect
l’isola è un pò cara,per effetto dei clienti americani,numerossisimi sull’isola(arrivano in media 2 crociere a settimana della carnival da miami)
il tgi diving sono molto cordiali preparati e disponibili ti permettono di fare una prova gratuita di immersione con le bombole e ciò non è poco…..
la spiaggia,da sogno,sul catalogo era difinita una delle 10 spiaggie più belle del mondo e questa affermazione la merita tutta!!
sand fly pestiferi anche se io non li ho sofferti mentre la mia ragazza si…dipende va a fortuna!!
un mio consiglio in fondo a west bay c’è il foster west bay resort dove è possibile affittare gli scooter con 40 dollari al giorno la “miglior” escursione che potevamo fare.Partiti la mattina abbiamo girato tutta l’isola con tutte le sue attrazioni consigliate la IGUANA FARM una cascina dove sono concentrate migliaia di iguane…..oak ridge dove con 15 dollari per barca si fa il giro dei tunnel di mangrovie da dove i pirati entravano per saccheggiare l’isola(suggestivo) fino a paya bay un resort dove poco distante c’è una spiaggieta isolata modello casta way
in definitiva la vacanza è stata favolosa… ah! dimenticavo!dopo il primo giorno ci sono stati 5 giorni di sole (mi sono ustionato)stupendo!!!con il sole la spiaggia assume dei colori fantastici.
cmq andrea mi ha detto che i mesi critici sono ottobre,novembre ,dicembre dove quando comincia a piovere non la smette più per 20 giorni dopo di che per 10 mesi c’è sole e sole!!!
il paradise beach non ha nulla da invidiare all’henry morgan,sono 2 vacanze diverse,l’henry morgan che ho visitato(dista 50 metri)lavora su grossi numeri ed è il tipico villagio italiano la parte di spiaggia davanti al bravo club sembra rimini… il paradise e più intimo e informale ma sarete coccolati e assaporerete meglio il profumo del caribe immersi in un giardino tropicale stupendo
con gente veramente ingamba a prezzi contenuti
detto da me che sono un agente di viaggio potete fidarvi!!!
un ultimo saluto a simone e manu di riccione nostri compagni d’avventura!!
a ornella e roberto altri 2 nostri compagni di avventura(abbiamo affittato assieme gli scooter,pensate che banda!!!)
a rico,nency,jonny e “totti” e a tutti i dipendenti del paradise per la splendida vacanza appena trascorsa!
ora devo perdere 2 chili la cucina del paradise è ad “attentato alla linea”

Pin It
Tags:

Lascia un commento

Commenta con Facebook