India del Nord e Rajastan – alcuni consigli

Mi chiamo Claudio, insieme alla mia compagna Valeria siamo stati ad Agosto in India con volo Swiss (ottima compagnia).
Abbiamo visitato le città di: Delhi, Agra, Jaipur, Jodhpur, Udaipur, due giorni a Kathmandu, e poi Varanasi prima di tornare a Delhi.
Mi è molto piaciuta l’India, i suoi colori, la gente, il viso dei bambini, la confusione delle loro strade anche se i rumori dei lori clacson sono insopportabili.
Non mi sono imbattuto in molte scene dei mendicanti che ti assalgono e ti chiedono soldi, una cosa che non mi sarebbe molto piaciuta, anche se ero preparato a questa eventualità.
Certo Agosto non è il miglior mese per andare in India, il caldo è insopportabile specie a Delhi e Varanasi, mentre in Rajastan è leggermente più accettabile. Le temperature sono attorno ai 38° ma quello che più è allucinante è l’umidità che si avvicina al 100%!
Tra i posti che ho visitato mi sono piaciuti oltre al Taj Mahal, il Fort di Jodhpur, la cittadina di Udaipur, Varanasi (è molto bella e affascinante la cerimonia dopo il tramonto, mentre la mattina secondo me non è importante che facciate l’escursione sul Gange, come da classico programma, perché non c’è molto da vedere.
Kathmandu è una città molto sporca perché spesso ci piove e le strade asfaltate sono poche, per cui si creano molte pozze d’acqua, in compenso è una città piena di cose da vedere, ovviamente il paesaggio è diverso dall’India, e la città trasuda delle tradizioni e della cultura tibetane.
La prossima volta vorrei andare in Kerala, nel sud dell’India a fare un giro per le rinomate spiagge e poi fare un salto nella giungla per fare un safari e vedere le tigri e viaggiare in barca lungo le backwaters, i lunghi canali navigabili che attraversano l’India.
Vorrei dare delle indicazioni che possono servire a chi intende fare un viaggio in India.
Ogni tanto bisogna sempre entrare in un posto che abbia l’aria condizionata, è consigliabile avere un auto a disposizione che vi accompagni dappertutto o quasi in modo tale anche da evitare qualche spiacevole incontro (anche se l’India è un posto molto tranquillo). Non affittate macchine in loco perché è impossibile guidare quelle strade, tra mucche, animali e persone che camminano in strada, le strade sono impraticabili per la nostra guida. Spesso le auto viaggiano anche contromano.
Non consiglio il trattamento di mezza pensione perché si trovano ristoranti a buon prezzo dovunque anche se non andate in posti troppo scalcinati in quanto vi portano l’acqua non in bottiglia ma già versata nel bicchiere ed è meglio non fidarsi (anche se spesso almeno un mal di pancia è all’ordine del giorno durante il viaggio).
Noi abbiamo viaggiato con un Tour operator indiano che ho trovato su Internet: Travel Pals India. Sono stati squisiti, sempre puntuali. Ovviamente il prezzo del tour è stato vantaggiosissimo, meglio di tutti gli altri tour di cui avevo ricevuto un preventivo.
Tra gli alberghi segnalerei due che non fanno parte delle catene importanti che si trovano sui depliant: a Jaipur il Samode Haveli (stanza 110 ottima e non cara), a Varanasi il Ganges View (sul Gange, non caro e molto caratteristico e ovviamente pulito).
A Kathmandu si fanno delle ottime spese perché la loro moneta (rupia nepalese) è ancora più bassa rispetto alle rupie indiane. Non è importante cambiare i soldi in Nepal, se venite dall’India, tutti accettano anche le rupie indiane. Contrattate sempre gli acquisti che state per fare, risparmierete dal prezzo iniziale spesso anche il 50% dalla prima richiesta che vi è stata fatta.

Un saluto a tutti
Claudio

Pin It
Tags:

Ci sono 1 commenti su “India del Nord e Rajastan – alcuni consigli

  1. CIAO
    MIO MARITO ED IO AVEVAMO PROGRAMMATO UN VIAGGIO IN INDIA-PRIMA TAPPA DELHI-OSPITI DA AMICI-MA ABBIAMO TRE FIGLI E QUESTA VOLTA NON RIESCO AD ANDARE COSì-PER LA PRIMA VOLTA-MIO MARITO VIAGGERà DA SOLO ANCHE SE LO ACCOMPAGNERà SUO FRATELLO-DI SOLITO LORO FANNO I VIAGGIATORI “AL SEGUITO” E ALL’ORGANIZZAZIONE PENSO COMPLETAMENTE IO-PER CUI HANNO BISOGNO DI ASSISTENZA CONTINUA E MOOOOLTO AFFIDABILE-DEI TANTI PREVENTIVI ED ITINERARI QUELLO DI INDIAN PALS CI SEMBRA IL MIGLIORE MA POTRESTI FORNIRCI DETTAGLI E SUGGERIMENTI SECONDO LA VS ESPERIANZA CON LORO? SONO VERAMENTE AFFIDABILI ? GRAZIE MILLE CIAO PAOLA GIRO CLASSICO AGRA JAIPUR KHAJURAHO ORCHHA VARANASI

Lascia un commento

Commenta con Facebook