Una bellissima pausa al caldo

Siamo tornati il 20 febbraio da Mauritius dove siamo stati per una settimana, è stata proprio una bella vacanza, abbiamo avuto la fortuna di trovare sempre il sole, cosa stranissima in questo periodo che è il più piovoso in assoluto, la settimana precedente ad esempio aveva piovuto per tre giorni consecutivi ed infatti prima di partire eravamo molto preoccupati per il tempo che giornalmente consultavamo nei vari siti specializzati.

Abbiamo soggiornato all’Alba Club Emeraude di Belle Mare nella costa est dell’isola a circa un ora dall’aeroporto e vicinissimo al centro di Flacq una località dove due volte in settimana si tiene un bellissimo mercato pieno di spezie, verdure, frutta e colori, da vedere.

Il resort è piccolino, è composto da una quindicina di bungalow su due piani per un totale di 60 camere, le camere sono essenziali, dotate di aria condizionata e frigobar ma con un arredamento molto spartano ed essenziale ma in compenso sono pulite e questo direi che è la cosa importante.

Il personale è gentile e parlano tutti, o quasi, italiano. La cucina direi che non è molto varia ma buona, inoltre bisogna sempre tener presente che siamo in vacanza all’estero e quindi non possiamo certo pretendere la cucina italiana, se qualcuno vuole questo gli consigliamo vivamente di andare in Sicilia e lasciar perdere i posti esotici.

La spiaggia davanti all’hotel è molto bella, inoltre si possono fare lunghe passeggiate e in pochi minuti raggiungere altre spiagge altrettanto, se non di più, belle con palme e mare color turchese, da cartolina.

Per quanto riguarda le escursioni con l’hotel abbiamo fatto solo la gita all’isola dei Cervi, l’isola è carina ma anche li è molto meglio spostarsi da dove si viene sbarcati perché tutti i turisti si fermano in questo pezzo di spiaggia, per altro stupenda, ma pochi minuti a piedi e ci si trova in spiagge deserte o quasi. L’escursione è carina unica pecca il fatto che per il pranzo si viene spostati in un’altra isoletta e quindi si perde il bello di passare un intera giornata sull’isola, altre persone, conosciute poi, ci sono andate per conto loro e se la sono goduta di più.

Davanti all’hotel ci sono sempre i taxi a disposizione dei turisti, la mattina si contratta la cifra e con 30, 40 o 50 euro, a seconda di dove si vuole andare, ti portano ovunque. Molto più comodo che noleggiare una macchina, unico neo alle cinque del pomeriggio loro vogliono essere di ritorno ma comunque quando si è in giro dalla mattina direi che non è poi così negativo. Noi lo abbiamo preso tre volte e così un giorno siamo andati a vedere il sud (vulcano, tempio e parco delle tartarughe) classica gita da fare se piace il genere, quello che è piaciuto a noi è stato vedere centinaia di tartarughe e la vegetazione del centro isola per il resto insomma.

Per quanto riguarda le spiagge siamo andati in due località, un giorno, dopo aver visitiato il mercato di Flacq, siamo andati a Pointe de Lafayette, a circa 15 minuti dall’albergo, molto bella e deserta, con delle mangrovie sulla riva che le conferivano un aspetto decisamente suggestivo.

Un altro giorno lo abbiamo passato alla famosa spiaggia di Mont Choisy che si trova a nord ovest, bellissima con un mare trasparente e calmissimo.

L’ultimo giorno di vacanza lo abbiamo trascorso rilassandoci al sole nella spiaggia davanti al nostro hotel e pensando che già ci sarebbe mancata Mauritius con i suoi colori e il suo sole e ci sarebbero mancate le persone simpaticissime che abbiamo avuto la fortuna di conoscere e che sicuramente hanno contribuito a rendere questa vacanza speciale.

Pin It
Tags:

Ci sono 8 commenti su “Una bellissima pausa al caldo

  1. Mauritius mi ispira tantissimo:serenata:. Purtroppo però noi abbiamo a disposizione le ferie solo ad agosto e , proprio ad esagerare, a gennaio…quindi due periodi non buoni per l’isola…ma mai dire mai.
    Bel diario :ok:

  2. [QUOTE]con 30, 40 o 50 euro, a seconda di dove si vuole andare, ti portano ovunque. Molto più comodo che noleggiare una macchina,[/QUOTE]

    Perchè ? :o
    Ero a Mauritius nel vostro stesso periodo e ho noleggiato l’auto per una settimana a 175eur, lo rifarei di sicuro ! La libertà di muoverti come dove e quando vuoi ad un prezzo inferiore a quello del taxi …..

    Roberto

    PS Siamo stati proprio fortunati con il tempo !!!:)

  3. @ Peterfan
    si hai ragione abbiamo avuto una fortuna sfacciata, sempre sole e qualche piccolo acquazzone solo la sera e, noi, quando siamo andati al tempio quindi all’interno, in effetti non ci speravamo.
    Per la macchina forse hai ragione ma siccome andavamo via con altre coppie conosciute sul posto tutto sommato è andata bene anche così, forse se eravamo solo noi due avremmo noleggiato l’auto come facciamo ovunque.
    :)
    @Miky
    in effetti non sono due periodi consigliati ma anche febbraio lo danno come molto piovoso, abbiamo avuto fortuna.
    Comunque hai visto le Seychelles e Mauritius non è molto diversa (a parte La Digue) naturalmente

  4. Anch’io sono stata all’emeraude hotel ad ottobre di un anno fa e mi sono trovata molto bene,e la spiaggia di Belle mare è stupenda una delle più belle di Mauritius!Come isola mi è piaciuta tanto perchè offre natura e cultura,ed è un bel mix…Con il tempo sono stata molto sfortunata invece,acqua ne ho vista parecchia…!!!!
    Per Miki:A mio parere Mauritius e Seychelles sono molto diverse,le Seychelles sono più selvagge,hanno spiagge più scenografiche,a Mauritius invece ci sono tante cose da vedere,meritano entrambe anche se le Seychelles ti entrano nel cuore,soprattutto a distanza di mesi ne senti veramente la nostalgia!!!

  5. grazie a tutti.
    In effetti Mauritius è proprio bella e contiamo prima o poi di tornarci stavolta abbiamo visto il nord e ci manca tutto il sud, dopo esser stati a Belle mare ci piacerebbe soggiornare dall’altra parte, chissà magari prima o poi

  6. ciao!
    sto per prenotare una settimana in questa struttura…ovviamente ad un prezzo molto vantaggioso per essere alle Mauritius…ma poichè siamo 2 ragazze mi viene il dubbio che il posto sia poco frequentato da clientela giovane e italiana e che tra l’altro ci si possa annoiare un po.
    So che non c’è animazione italiana, ma almeno in hotel riusciremo a trovare qualcuno con cui passare una settimana…e poi…l’assistenza? è italiana?

Lascia un Commento

Commenta con Facebook