Isola d’Elba a fine Settembre

Fine Settembre all’Isola d’Elba, 4 giorni cercando di prolungare l’Estate.

Partenza al Mercoledì alle 13 da Bologna in auto dopo il lavoro, raggiungiamo Piombino dopo circa 3 ore di viaggio via Firenze Pisa e ci imbarchiamo sul primo traghetto disponibile che ci porta a Portoferraio in un ora circa, la giornata è splendida e il panorama che si gode dalla nave è un ottimo biglietto da visita dell’isola.

Sbarcati, ci dirigiamo verso est per raggiungere la vicina Scaglieri e l’hotel Danila affacciato sullo splendido golfo della Biodola, sabbia fine e chiara con l’acqua del mare trasparente, l’hotel è a pochi passi dalla spiaggia  immerso nella vegetazione, le stanze non sono molto grandi e il ristorante è di buon livello, in complesso, considerando anche il prezzo, un posto bellissimo dove ritornare in futuro. Come benvenuto veniamo accolti da uno splendido tramonto che illumina la baia di belle sfumature.

Giovedì; dopo un abbondante colazione ci incamminiamo lungo un sentiero di circa 3 km. Che attraverso splendidi scorci panoramici ci porta alle spiagge di sassi bianchi di Sansone e Sorgente, per molti le più belle dell’isola, ci godiamo così queste belle spiagge che immaginiamo invivibili nei mesi di Luglio e Agosto, nel primo pomeriggio sulla via del ritorno raggiungiamo capo Enfola, splendido panorama sul golfo di Viticcio che poi raggiungiamo per tornare alla Biodola, poche centinaia di metri prima della Biodola c’è un altra bella spiaggia, il Forno, molto intima e pacifica dove trascorriamo il resto della giornata.

Venerdì; Partenza in auto con l’intenzione di visitare la zona occidentale dell’isola , raggiunta la costa sud a Marina di Campo arriviamo a Cavoli dove c’è una bella e grande spiaggia con mare pulitissimo, ci godiamo un ora di sole per poi proseguire verso la vicina Fetovaia, qui c’è una bella baia con sabbia bianca e ricca di vegetazione. Prendiamo un ombrellone con due lettini e trascorriamo una bellissima giornata di mare a fine Settembre. Verso le 16 ripartiamo percorrendo la splendida panoramica che si affaccia sul Tirreno e che segue tutto il lato ovest dell’isola fino ad arrivare a Sant’Andrea dove scendiamo per visitare la spiaggia che ci sembra meno bella della due visitate in giornata ma con un mare fantastico, ci sono infatti molti Sub. Concludiamo il percorso attraverso Marciana Marina e facendo una breve visita a Procchio dove ci sono grandi spiagge e molti hotel.

Sabato; La giornata non è bellissima, con calma, dopo colazione visitiamo la vicina villa Napoleonica, la villa non ha nulla di speciale solo alcune stanze arredate in modo spartano e un bel salone per ricevimenti in stile Egizio. Scendiamo poi verso sud-est per visitare il paesino di Capoliveri che si rivela una bella sorpresa, il paesino è arroccato in cima ad un monte da dove si godono panorami a 360° sul Tirreno e la costa, un buon posto dove poter fare shopping e pranzare in qualche bel ristorantino. Scesi dal paese ci fermiamo alla spiaggia del Felciaio che raggiungiamo dopo avere attraversato un bel sentiero che ci porta in questa spiaggia isolata, non bellissima ma da vedere.

Domenica; Giornata di pioggia che ci dice che l’Estate è finita e che è inutile aspettare che migliori così che prendiamo il primo traghetto disponibile e via verso casa.

One thought on “Isola d’Elba a fine Settembre

Lascia un commento