New York incredibile, enorme, frenetica

Ed ecco il mio primo diario di un viaggio che qualche hanno fa mi sembrava un’utopia e invece grazie all’aiuto dei giromondini (in primis Molokai) sono riuscita a programmare…. una settimana a NEW YORK !!!

Partenza sabato 3 settembre con volo Brittish, scalo a Londra e arrivo al JFK. Arrivo all’hotel Eastgate Tower Hotel (che consiglio…ottimo rapporto qualita’/prezzo/ubicazione) verso le 20/20.30 ora locale.

Domenica 04 settembre
: la giornata prevede di assistere ad una messa gospel e tra le tante io avevo scelto la “FIRST CORINTHIAN BAPTIST CHURCH” un po’ di fila per entrare, ma la chiesa è enorme…c’è posto per tutti. I miei figli dopo un’oretta reclamano l’uscita e cosi’ ci dirigiamo verso Central Park. Trascorriamo il pomeriggio facendoci portare con il riscio’ tra le vie del parco e concludiamo con la visita all’ Apple Store (per accontentare marito e figlia adolescente che si collega immediatamente a Facebook) e Fao (per accontentare il figlio piccolo).

Lunedi’ 05 settembre
: STATUA DELLA LIBERTA’ giornata dedicata alla statua compreso salita fino alla corona, splendida esperienza che consiglio vivamente a tutti…a questo punto dopo il restauro!!!! Nel pomeriggio dopo la visita a Ellis Island, un po’ di shopping a Pier 17 (per chi vuole fare acquisti ad Abercrombie consiglio di farli qui e non sulla 5^ perche’ c’è meno confusione e si possono trovare delle occasioni)
Martedi’ 06 settembre: il programma prevedeva WALL STREET, CHINATOWN……ma il tempo non promette niente di buono, infatti dopo 2 ore di pioggia abbiamo deciso di entrare in un museo ed abbiamo fatto la felicità del figlio piu’ piccolo….MUSEO DI STORIA NATURALE. Il prezzo del biglietto non è fisso ma consigliato e come ci era stato suggerito si puo’ fare anche una “donazione” a proprio piacimento …io ho dato 20 dollari per avere 4 biglietti e nessuno ha obbiettato!!!!

Mercoledi’ 07 settembre
CASCATE DEL NIAGARA intera giornata in questo posto magnifico…un po’ nuvoloso ma eravamo già contenti che non piovesse!!!! Escursione sia dal lato americano che da quello canadese (meglio questo) e giro in barca per “rinfrescarsi” un po’….

Giovedi’ 08 settembre
proseguiamo il giro che non avevamo terminato martedi’ e quindi visitiamo il sud di Manhattan (Ground Zero, Chinatown, Italy&Italy, Soho,….); un momento molto commovente è stato quando abbiamo scritto una dedica sui nastri bianchi in ricordo dell’11 settembre e che abbiamo attaccato lungo la recinzione della chiesa di St.Paul. Avendo 2 figli di cui un po’ piccolo (8 anni) il nostro giro si è fermato a Soho; rientrati in taxi abbiamo deciso che era la sera giusta per salire sul Top of the Rock; che dire uno spettacolo!!!!!!!!!!!! Empire e tutto cio’ che lo circonda è veramente splendido.

Venerdi’ 09 settembre
passeggiata sul Ponte di Brooklyn e di nuovo un po’ di shopping al Pier 17 ….troppo bello questo posto!!!! Rientro passando dall’Empire e serata a Time Square!!!

Sabato 10 settembre
Museo delle Cere Madame Tussauds un po’ caro ma ai miei figli è piaciuto molto…purtroppo hanno preferito questo al Moma o al MET!!!! Li’ faro’ tra qualche anno con solo il marito!!!!
Sabato sera partenza per Londra e ritorno in Italia.

·
Bellissimo viaggio,…ora ho solo un problema: mio figlio piu’ piccolo vuole comprare un appartamento a Manhattan per trascorrere le prossime vacanze estive!!!!!!!
Ciao a tutti!!!!! Daniela

Pin It
Tags:

Ci sono 6 commenti su “New York incredibile, enorme, frenetica

Lascia un commento

Commenta con Facebook