Maldive Isola di Machchafushi novembre 2003

Avevo una settimana di ferie da utilizzare entro novembre, ma sembrava che nessuno potesse venire via con me :( alla fine ho convinto la mia mamma che non sa dire di no alla sua bambina e una settimana prima della partenza abbiamo prenotato: Maldive Isola di Machchafushi nell’atollo di Ari Sud con Teorema. :P

Siamo arrivate puntuali a Malpensa 2 ore prima della partenza prevista per martedì sera ore 22… beh ci dicono che il volo non può partire per nebbia, di fare il check-in e poi di salire su un pullman che ci porterà a Verona… che delusione!!! :cry:

Vado a fare il check-in e mi arrabbio ancora: io e mia mamma abbiamo ognuna il suo trolley, ma la signorina mi dice che non è possibile viaggiare solo con bagaglio a mano e che dobbiamo spedire le due valige!!! :evil: :evil: :evil: Ma quando mai???? Ho sempre viaggiato con quelle e nessuno mi ha mai fatto storie! Cmq non c’è stato niente da fare e le abbiamo dovute imbarcare anche se per il momento ce le siamo tenute perché dobbiamo portarle a Verona e imbarcarle poi là.

Attendiamo perché il pullman non c’è e dopo un po’ ci dicono che ci portano a Roma e che il ns volo partirà da lì, chiamano i passeggeri per le Maldive dicendo che quelli destinati a Colombo partiranno dopo (il ns volo faceva scalo a Colombo) pertanto TUTTI pensiamo che faranno due voli da Roma. Arriviamo a Fiumicino verso l’una di notte, e lì non c’è nessuno!!! E’ tutto chiuso e noi non abbiamo né mangiato né bevuto nulla, sul volo Mi-RM non ci hanno dato neanche un bicchiere d’acqua! Dopo un po’ arrivano delle Sig.ne dell’Alitalia che ci informano che lo stesso aereo che ci ha portato a Roma è tornato a Milano a prendere i passeggeri per Colombo e poi tornerà a Roma!!!! Ma vi sembra possibile?????? Insomma non si è capito cosa cavolo è successo, ma siamo decollati da Roma alle 6 si mattina!!!! Siamo arrivati la sera a Malè e noi che avevamo l’idrovolante siamo rimasti fregati perché col buio gli idrovoalnti non decollano per cui ci siamo dovuti fare 3 ore di barca veloce… quantomeno la mattina dopo eravamo già lì! 8)

A parte questo l’isola era bellissima, piccolina, con una ricca vegetazione e una spiaggia stupenda!! Noi avevamo la camera sulla spiaggia ed era una favola: enorme, con un letto grandissimo e tutto molto curato, l’unica cosa un po’ carente era il bagno: la vasca era scrostata e con ruggine, anche le salviette erano “vecchiette” e con un po’ di ruggine, ma niente di insopportabile e per il resto tutto davvero perfetto!!! Fuori dalla camera c’era una veranda con un dondolo dove era bellissimo rilassarsi a leggere nelle ore troppo calde. Uscendo dalla camera facevi esattamente dieci passi ed eri su una spiaggia bianca incredibile e con un mare verdissimo, la prima parte era di sabbia e quindi adatto a tutti per fare il bagno anche per nuotatori non esperti e bambini, poco più avanti c’era la barriera corallina (a circa 20 bracciate dalla riva) con pesci di tutti i colori. Io mi sono limitata allo snorkeling, però sull’isola c’era un centro diving (ho fatto l’invito alla subacquea però!!!) e chi ha fatto escursioni ha detto che hanno visto cose meravigliose. Proprio nella barriera corallina della ns spiaggia era visibile un’ancora e dove l’acqua era più profonda per i sub era possibile vedere il relitto di una barca (era a circa 11 m). Il tempo non è stato eccezionale: abbiamo avuto due giornate piene di sole, 1 di pioggia e per il resto era bello la mattina e poi nel pomeriggio diveniva nuvoloso, però siamo riusciti ad abbronzarci e a fare tantissimi bagni (praticamente la mattina dalle 9.30 alle 12.30 ero in acqua!!) e certe volte le nuvole erano un sollievo perché se no il sole scottava troppo!
I pranzi e le cene erano tutte a buffet: c’era abbastanza scelta per cui riuscivi sempre a trovare cose che ti piacevano; carne, pesce, pasta (per chi proprio non ne può fare a meno!!), cose piccanti e non e un’enorme varietà di dolci….

L’unica escursione che ho fatto è stata la classica visita all’isola dei pescatori: soprattutto ci è servita per gli acquisti perché li compri davvero bene, soprattutto rispetto alla boutique dell’albergo! Per il resto l’isola non mi ha impressionato più di tanto.. a parte gli occhi dei bambini che sono sempre e dovunque penetranti!!!!

Le giornate sono state deliziose, sole, relax, chiacchiere e nient’altro quello che ci vuole per staccare la spina soprattutto in inverno… 8)

Pin It
Tags:

Lascia un commento

Commenta con Facebook