Girovagando per la Grecia classica e le isole

Giorni a disposizione: dal 01/07/05 al 17/07/05 (dovevano essere forse un pò + ma cmq va bene lo stesso)
Partecipanti: 2 famiglie con al seguito 5 bimbi scalmanati.
Destinazione: Grecia Classica più visita ad alcune isole delle cicladi

Resoconto:
Siamo partiti con Nave super star da Ancona alle 19 in direzione Patrasso con auto al seguito, abbiamo passato la cena con panini ecc, poi la mattina dopo siamo stati sul ponte della nave dove c’è una piccola piscinetta e siamo riusciti a superare molto bene la traversata di 20 ore circa…. La prima sosta l’abbiamo fatta a Tolo, dove attraverso internet avevo trovato un Hotel carino che applicava uno sconto per famiglie in mezza pensione ed inoltre dato che prendevamo due stanze gentilmente ci hanno concesso un ulteriore sconto http://www.flisvoshotel.gr/ .
L’hotel carino con camere ampie un bel balcone e una bella piscina per rinfrescarci quando tornavamo dalle escursioni il cibo lasciava un po’ a desiderare ma se uno si buttava sulla scelta greca non era per niente male …Da qui siamo andati a vedere Hydra e spetses (http://www.arcerbo.it/Itinerari/Lunghi/GreciaISOLE.html ) due veri gioiellini nella prima le macchine non si possono portare ma è un isola molto caratteristica, nei giorni seguenti siamo andati a Micene (me l’aspettavo migliore), Epidauro con il teatro ancora funzionante e l’acustica è veramente perfetta, Nauplia una cittadina veramente carina con il suo lungomare il castello e i bei viali con tanti negozi, Corinto con il suo passaggio molto ripido e perfettamente diritto.
Continuando nel nostro viaggio siamo stati ad Atene e dopo tanto girovagare per le vie di Atene siamo riusciti a trovare il nostro Hotel Metropolitan prenotato dall’Italia hotels/metropolitan/index.php" class="bbcode-link">http://www.chandris.gr/hotels/metropolitan/index.php non vale assolutamente i soldi che abbiamo pagato solo che si trovava piuttosto vicino al Pireo e dato che avevamo il traghetto per Paros alle 7,25 preferivamo trovarci in zona, adesso con il seno del poi sicuramente soggiornerei in un hotel più centrale tipo in piazza Sintagma o cmq in zona. Ad Atene, classica visita della Plaka, monostiraki il Partenone e il Museo archeologico, cambio della guardia cena in uno dei ristorantini greci sulla zona di Monastiraki e l’ultima sera invece in un ristorantino al Pireo (anche qui niente di eccezionale).
La mattina presto sveglia per andare al Pireo per la nave, fortunatamente siamo arrivati con un po’ di anticipo e dato che avevamo la classe economica (cosa che ho scoperto all’arrivo sulla nave) siamo riusciti a trovare dei buoni posti per tutti quanti. Arrivati a Paros ci siamo diretti verso Naussa dove si trovava il nostro hotel Porto Paros veramente un bel villaggio in all inclusive da li ci siamo mossi con le varie escursioni giornaliere (individualmente tramite un agenzia locale di Naussa).
Le escursioni sono state fatte a Santorini e Mikonos due isole diverse ma bellissime la prima molto suggestiva in particolar modo quando si arriva o si parte con il traghetto dal porto i mille vicoletti molto ripidi la discesa al porto vecchio sull’asinello fanno parte del turismo di questa isola … Mikonos città è un paesino anch’esso molto bello comunque molto simile a Naussa solamente molto più grande con tanti vicoletti bianchi con finestrelle azzurre i mulini a vento che si vedono su tutti i deplian turistici degni di foto ricordo… la piccola Venezia (veramente piccola) le spiagge di super paradise e paradise famose fra i giovani e i DJ che dirvi anche quell’aria trasgressiva che si respirava forse data più alla fama che alla realtà mi è piaciuta…
Poi siamo restati a Paros ma certamente non potevamo chiuderci all’interno del villaggio per tutto il giorno e via alla volta della scoperta delle varie spiaggiette di Santa Maria, Kolombities, Golden Beach (molto ventosa), Pounda che doveva essere una sorta di Super Paradise con beach bar ma sinceramente mi ha molto delusa molto meglio le prime due.
La sera dopo la vita di villaggio, si andava in giro per Naussa o Parikia i due paesini principali molto carini con i loro caratteristici localetti… ( breve resoconto villaggio : Grecia…. Paros Columbus Porto Paros Un villaggio molto indicato per i bimbi con una bella piscina e una bella spiaggia ragazze del mini club camere molto gradi con due ambienti e un bagno in comune doppia entrata una bella terrazza e una bellissima vista sul paesino di Naussa …. fattori negativi al ristorante l’aria condizionata non ha mai funzionato (forse ora l’hanno aggiustata) la pulizia delle camere lasciava un pò a desiderare l’animazione anche se non ne ho usufruito molto sinceramente lasciava molto a desiderare infatti molti ospiti preferivano andare o a Naussa (veramente incantevole con i localini bar e ristorantini) o a Parikia… cosa carina per i bimbi un acquapark adiacente il villaggio gratuito per gli ospiti dal lunedì al venerdì ….
columbus/html/sommario_grecia.html&Halt=" class="bbcode-link">http://www.ventaglio.com/cgi-bin/cgi2nova.exe?SN_ADDRESS=ivvportal2&SN_METHOD=M_show4&Haz=03&Hbt=02&Hpg=11&Hfile=/columbus/html/sommario_grecia.html&Halt=

Finita la vacanza a Paros si prende di nuovo il traghetto verso il Pireo e da li siamo andati in direzione Delfi su una strada piuttosto tortuosa e piena di camion non appena arrivati abbiamo cercato un Hotel data la stanchezza il primo ci è andato bene pulito con magnifica vista, dopo una doccia rigenerante siamo andati a cercare un ristorantino caratteristico dove abbiamo gustato i piatti tipici greci, la mattina dopo via a vedere il sito di Delfi decisamente belle incastonato su uno scenario stupendo fra i monti, tenuto veramente bene lo stadio incantevole poi a pranzo ci siamo fermati in un paesino vicino al Nuovo ponte che collega il Pelopponeso e per finire pranzo (o merenda erano le 15) gustandoci la moussaka e l’insalata greca e poi via sul nuovo ponte fantastico bellissimo imponente e ci siamo diretti a Patrasso per l’imbarco sulla nave e la serata e volta fra chiacchierate. La mattina dopo sosta in piscina e via a casa finendo così anche questa vacanza degna di cultura e di belle nuotate in un mare cristallino…

ma gia si pensa e si programma la prossima ….. destinazione???????????

Pin It
Tags:

Lascia un commento

Commenta con Facebook