USA West Coast on the road. Avventure… e disavventure!

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22

Ci giravamo intorno da un anno ma vuoi per un motivo, vuoi per un altro, rimandavamo sempre. La “brutta bestia” che appena 6 mesi dopo il nostro rientro si sarebbe portata via mia madre purtroppo era un validissimo deterrente. “E se prenotiamo e poi le sue condizioni peggiorano? E se…” Al diavolo. Proprio mia madre dovrebbe insegnarmi che si vive una volta sola. Ad inizio dicembre prenotiamo il volo ed è fatta. Ora o mai più, non senza aver però stipulato un’assicurazione annullamento pronta a coprirci contro tutti gli accidenti possibili e immaginabili.

Essendo la nostra prima volta negli States, abbiamo scelto di iniziare con il classico tour della West Coast, toccando le città principali Los Angeles, Las Vegas e San Francisco e i grandi parchi di California, Arizona, Utah e Nevada. Per mesi abbiamo sfogliato i cataloghi dei tour operator per avere un’idea generale di “cosa” vedere, poi ci siamo affidati alle varie guide cartacee e online, ai forum e ai consigli di qualche amico che aveva già fatto viaggi simili. Alla fine ne è risultato l’itinerario che andremo a raccontarvi, un tour on the road di 3 settimane organizzato in totale autonomia toccando le seguenti tappe:

Los Angeles   – Joshua Tree –   Grand Canyon – Page (Glen Canyon – Horseshoe Bend – Antelope Canyon) – Monument Valley – Moab (Canyonlands – Dead Horse Point – Arches) – Capitol Reef – Grand Staircase-Escalante –   Bryce Canyon – Zion   – Las Vegas –   Death Valley – Bodie   – Mono Lake –   Yosemite – San Francisco – Pacific Coast –   Sequoia & Kings Canyon   – Los Angeles

E così dopo mesi di pianificazioni, ricerche e sogni ad occhi aperti, finalmente ci siamo!

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22

Pin It

Lascia un commento

Commenta con Facebook