Roatan – Henry morgan

Siamo partiti con un last-minute per questo magnifico posto ignari di che cosa andavamo incontro.
Non l’avevamo neanche mai sentita nominare questa isoletta delle Honduras, ed è anche per questo che il nostro viaggio è stato così fantastico!
Scesi dall’aereo il paesaggio che si presenta è incontaminato………pieno di verde con qualche casetta a palafitta qua e là. Veniamo assaliti dalla forte umidità alla quale ci abitueremo solo dopo qualche giorno.
Saliamo in pullman e in pochi minuti arriviamo all’Henry Morgan e rimaniamo piacevolmente stupiti dalla struttura del villaggio che rispetta perfettamente quella delle casette locali..tutto in legno in stile palafitta.
Il mattino successivo al nostro arrivo alle 5.00 siamo già svegli come grilli……..il fuso! Ci affacciamo sul terrazzo per ammirare il paesaggio (era l’alba) e vediamo un centinaio di uccelli tra gli alberi e il giardino! In particolare degli uccellacci neri tipo corvi che gracchiano in continuazione…….ci siamo dovuti abituare perchè anche di notte era un continuo gracchiare e noi tra l’altro avevamo la camera vicino a una fitta vegetazione.
Aspettiamo che arrivi l’ora della colazione e andiamo a riempirci lo stomaco………incredibile la varietà del buffet………da sottolineare soprattutto i pentoloni di cioccolato caldo (che poi ci spiegheranno che viene prodotta da loro….scoperto ai tempi di Cristoforo Colombo) da mettere sopra le brioches e la quantità di frutta!
Finalmente arriviamo in spiaggia……..di sabbia bianchissima molto carina e ben atrezzata……..il mare una tavola piatta color turchese……..una meraviglia!
Ci portano in passeggiata alla scoperta della spiaggia delle iguane e intanto ammiriamo il paessaggio così calmo e incontaminato.
Nei giorni successivi siamo stati in escursione coi delfini, che consiglio a tutti perchè il posto è bellissimo e loro sono proprio degli amori…….ci abbiamo nuotato insieme ed è stato fantastico!
Poi siamo usciti in barca alla scoperta delle isolette vicine per poi fermarci su un atollo deserto dove abbiamo mangiato e fatto snorkelling in mezzo ai coralli a ventaglio e ai pesci (non c’è la quantità e la varietà di pesci di Sharm o delle Maldive ma è molto carino lo stesso).
Per la prima volta ho visto (dalla barca) branchi di pesci volanti che facevano un breve tragitto sul pelo dell’acqua e poi si tuffavano, e un branco di defini selvaggi che ci seguivano sentendo il battito delle nostre mani.
Noi siamo stati a Roatan nel maggio 2003 e l’Henry Morgan era gestito IGV e ci siamo trovati da Dio! cibo squisito, animazione perfetta, gente del posto cordialissima e gentilissima, insomma bello tutto!L’unica pecca era che la piscina era svuotata perchè ci stavano lavorando………..ma con un mare così non si sentiva la mancanza!
Ora che l’Henry Morgan è un Bravo club non lo so se sia rimasto tutto uguale, ma se così fosse non aspettatevi un villaggio superlussuoso, ma credetemi che è meglio così perchè stonerebbe proprio con tutta la scenografia del paesaggio circostante……..in qualsiasi caso non manca niente per una vacanza perfetta!
Fuori dal villaggio non c’è quasi niente……..a parte un paesino (West-end) dove una sera gli animatori ci hanno portato in una discotechina all’aperto sulla spiaggia frequentata da Hondureni e americani………molto molto carina! Ci siamo proprio divertiti!
L’ultimo consiglio che vi do è quello di andarci quanto prima se avete intenzione di farlo perchè a noi hanno detto che nel giro di qualche anno il paesaggio sarebbe cambiato in quanto gli americani che si stanno impadronendo del posto avevano in progetto di costruire campi da golf e hotel!
E’ una vacanza che consiglio alle coppie anche come viaggio di nozze, ai subacquei perchè c’è un bel centro diving (so che facevano anche l’immersione con gli squali che chi l’ha fatta diceva essere fantastica) e a chi vuole rilassarsi e ammirare un paesaggio dove il turismo non ha ancora intaccato la naturalezza!

Spero di esservi stata utile……….e di avervi trasmesso quello che porto ancora dentro!

Pin It
Tags:

Lascia un commento

Commenta con Facebook