Creta – agosto 2006

ciao a tutti! con questo diario spero di dare un piccolo contributo a tutti quelli che vogliono visitare questa speciale isola.
ho prenotato questo viaggio con il t.o. alpitur che non mi ha deluso nemmeno questa volta: volo neos regolare, trasferimento all’hotel e persona di riferimento; piccole cose ma che mi permettono di avere una maggiore tranquillità nell’affrontare posti nuovi.
ho scelto di alloggiare presso l’hotel Creta Marine che si é rilevato un ottimo iberostar 4 stelle: le camere sono belle e pulite e la cucina è buona. l’hotel è molto curato specialmente nelle zone verdi attorno ai bungalow che offrono un’atmosfera bellissima. anche la passeggiata lungo mare é piacevole e romantica specialmente al tramonto….. la zona piscina é bella ma con acqua di mare… l’animazione invece é di tipo internazionale: ogni singolo annuncio era pronunciato in 5/6 lingue diverse, anche se l’italiano era quello che era tradotto peggio… in ogni modo i ragazzi erano simpatici! se é vostra intenzione però visitare l’isola, dell’animazione e dell’hotel ve ne interesserà ben poco…
l’albergo é situato nella parte occidentale dell’isola che, a mio avviso, é la migliore da visitare almeno per chi cerca ancora le vecchia creta non turistica! vicino si trova il piccolissimo villaggio di Panormos che é collegato con un trenino turistico. il primo vero paese è RETHIMO che si trova a circa 40 minuti di autobus (la fermata é proprio fuori dell’hotel e il biglietto da 1,5 € lo compri allo shop dell’hotel) ; si tratta di un porto di stile veneziano con il tipico centro storico ricco di negozi e locali. sicuramente da visitare di sera. migliore a mio avvisto é CHANIA sempre porto stile veneziano ma più piccolo e romantico, fermatevi al café fortezza a bere un frapé café. a chania arrivi anche in autobus (circa 2 ore con cambio a rethimo)
vi ho parlato di autobus ma la cosa migliore per visitare creta è noleggiare un’auto. noi l’abbiamo fatto dal terzo giorno e siamo andati al rent a car che si trova all’hotel panorama (sea club alpitur) situato proprio accanto al creta marine. comunque ci sono rent a car dappertutto! in effetti se devo pentirmi di qualcosa è di aver pagato una pensione completa e di esser quindi stata “costretta” a rientrare sempre in albergo per l’ora di cena (per il pranzo potevi richiedere il lunch packet). in ogni caso siamo riusciti a fare i ns. bei giretti comunque.
con l’auto siamo riusciti a vedere la laguna di balos – gramvoussa (prendi il traghetto a castelli); falasarna, fragoncastello, soughia, chora sfakion, e la più magica delle spiagge: ELAFONISSI! in tutte queste località abbiamo trovato un mare splendido, panorami fantastici. probabilmente la magia di certi posti era dovuta anche alle lunghe e vertiginose strade fatte per raggiungerli….
solo una volta ci siamo spinti nella zona orientale: per raggiungere la spiaggia di VAI (ca. 3 ore e mezza dal ns. albergo…) é bella ma per me rimarrà sempre al primo posto elafonissi! tornando da vai abbiamo passato alcune località della costa orientale ma è stata un po’ una delusione vedere tutte quelle spiagge affollate di gente, ombrelloni, attrezzature quando ormai ti sei abituata alla magia di essere stesa su un angolino di spiaggia riservato a te e a pochi altri.
purtroppo però ho potuto constatare che la bellezza dei posti citati non durava in eterno. per apprezzarli a pieno bisognava raggiungerli entro le 10/10:30 del mattino, più le ore passavano più arrivava gente (probabilmente bus turistici) a rovinare l’atmosfera e, oltretutto, in alcune zone nel pomeriggio si alzava un vento a volte fastidioso (es fragonkstello).
a creta c’é davvero tanto da visitare e abbiamo dovuto rinunciare a molte cose tipo le gole di samaria, matala, loutro… anche la parte orientale offriva sicuramente qualcosa di più di quello che abbiamo visto! quindi potrebbe essere un’ottima scusa per tornarci…. *-)
ci sarebbe ancora molto da dire ma….. non esitate a contattarmi direttamente per avere maggiori dettagli e magari qualche foto.
buon viaggio, qualsiasi meta decidiate di raggiungere!
Lella 78

Pin It
Tags:

Lascia un commento

Commenta con Facebook