Barracuda Inn a Watamu

Siamo appena rientrati da una vacanza in kenya e la voglia di raccontarci e’ tanta.
Abbiamo prenotato 2 settimane al barracuda inn di watamu con la columbus sotto suggerimento di amici che c’erano stati il mese prima.
La struttura e’ semplice ma molto accogliente e la baia nella quale e’ situata, e’ strepitosa.
Amici ci avevano consigliato di fare il safari con********* dell’ufficio ecursioni dell’hotel.
Effettivamente, come ci era stato presentato,e’ veramente un personaggio,viaggiatore irrequieto
Ha un ufficio che sembra la bottega delle meraviglie e la sua allegria,cortesia e disponibilita’ ci ha fatto sentire a nostro agio.
Abbiamo acquistato un pacchetto 2 giorni di safari nello TSAVO ESTe un’escursione in barca.
L’esperienza della savana e’ stata unica, siamo partiti alle 7 di mattina emozionatissimi,eravamo 12 persone in 2 pulmini
Il nostro autista era *******,e’ un mito!!!!!
e la guida tutto fare che si divideva tra i 2 pulmini un certo ********, simpaticissimo.!!!
I nostri amici ci avevano detto di essersi trovati bene con ****** e che il servizio era curato e devo dire che non c’e’ stato nulla da dire.
Alle 10.30 eravamo dentro al parco TSAVO, abbiamo fatto 2 ore e mezza di safari prima di sostare per il pranzo.
Gli spazi sono sterminati e quando si iniziano a vedere gli animali l’eccitazione e’ alle stelle.
Dopo un pranzo su una veduta spettacolare del parco abbiamo continuato in giro per la savana fino al tramonto,finalmente eravamo nella savana tanto sognata.
****** l’autista non era molto contento perche’ per quello che era il suo punto di vista non avevamo visti tanti animali,ma noi invece eravamo felicissimi,abbiamo visto le giraffe da vicino,gli impala,gli elefanti che sono stupendi,i bufali,tantissime zebre e una volta raggiunto il campo tendato abbiamo avuto un’incontro ravvicinato con dei coccodrilli
L’hotel dispone di un campo tendato di propieta’ situato vicino alle rive del fiume che attraversa il parco.
L’esperienza di dormire nelle tende(se si possono chiamare tende,visto il comfort e il bagno in muratura all’interno di ognuna) e’ stato un ricordo che ci porteremo dentro
Alla mattina sotto un’alba spettacolare abbiamo fatto la colazione sulle rive del fiume con degli ippopotami che facevano sbucare gli occhi dall’acqua.
Non potevamo credere ai nostri occhi ora!!!
Il campo tendato si chiama KIBOKO CAMP perche’ in swahili kiboko significa ippopotamo.
Alla fine della colazione abbiamo fatto altre 4 ore di safari e la natura ci ha regalato la visione di 2 ghepardi stesi su un termitaio.
Siamo tornati al campo tendato per il pranzo inebriati da tanta bellezza.
Dopo il pranzo che e’ stato ottimo e una buona tazza di caffe’ ci siamo incamminati per tornare al Barracuda inn.
La strada del ritorno ci ha spezzato il cuore,i bambini per strada che corrono dietro i pulmini per chiedere le caramelle,le case fatte di fango.
Siamo passati da uno stato di benessere a momenti di magone e tristezza per le condizioni della gente.
Abbiamo parlato parecchio con alcuni residenti e lo stesso **** riguardo alla situazione del paese
Sicuramente la carita’ fine a se stessa non serve,anzi non fa’ altro che umiliare le persone e creare aspettative senza educazione e sviluppo,certo che e’ difficile sapere quali possono essere le buone forme d’aiuto che si possono dare.
A watamu,localita’ turistica,la situazione e’ molto pesante ,non hai modo di poter girare per le strade senza essere fermato ogni secondo da qualcuno che ti cerca di vendere qualcosa,ho visto turisti veramente innervositi e stressati dalla situazione,
Troviamo che non sia facile gestire un incontro con la miseria,sicuramente certi atteggiamenti di carita’ deleteria o di contrattazzione da parte dei turisti non fanno altro che alimentare un pensiero comune da parte del locale,del tipo,dai che ne prendiamo un altro e la giornata si e’ fatta.
Questo crea divari enormi tra la popolazione locale che lavora e quelli che invece bighellonano in attesa di qualche turista,il paradosso maggiore ,e’ che spesso quelli che bighellonano guadagnano 10 volte di piu’ di chi ha un lavoro.
Tanti turisti arrivano scordandosi quale’ uno stipendio medio in kenya e magari regalano,comprano a prezzi folli senza informarsi se ci sono assicurazioni o organizzazioni accreditate dietro e i locali ci vanno a spasso
Ed ecco che inizia un gioco dove il gatto si morde la coda,i turisti e i locali si lamentano,chi perche’ non puo’ avere un momento di pace,chi perche’ non capisce perche’ deve lavorare per ottenere quello che il suo amico ha avuto in una semplice contrattazzione o elemosina e chi si lamenta perche’ il turista non lo vuole piu’ considerare.
Questo e’ un aspetto che a Watamu si vive molto,noi stessi alle volte abbiamo deciso di rimanere in villaggio piuttosto che trovarci a dover discutere con qualche beach boys come sono chiamati qui in kenya.
Comunque le 2 settimane trascorse al barracuda inn sono state indimenticabili,anche il mare e’ stupendo e l’escursione in barca e’ stata meravigliosa
****** e’ difficile che possa uscire ad accompagnare,visto che deve preoccuparsi dell’organizzazione delle sue escursion,i ma per la nostra escursione in barca abbiamo avuto il piacere d’averlo come guida.
Abbiamo passato una giornata fantastica tra degli atolli di sabbia bianca, mangiando aragosta cucinata alla griglia in mezzo al mare,abbiamo visto un branco di delfini che tra le varie cose non avevamo mai visto.
Il mare in kenya e’ incredibile e con le maree il paesaggio e’ in continuo mutamento.
All’interno del barracuda oltre a **** che diremmo personaggio chiave,ci sono anche 3 animatori di colore
Fortunatamente l’animazione e’ molto soft in hotel e spesso ti trovi in questa dimensione famigliare e hai voglia di conoscere persone che magari se ti trovassi in altri contesti neanche ci penseresti.
Anche per questo vi suggeriamo un soggiorno al barracuda inn
Comunque tornando agli animatori,volevamo mandarggli un ringraziamento per la loro gentilezza,
Grazie **, ********** E ****,come a tutto lo staff della cucina che non abbiamo ovviamente conosciuto ma che ci ha fatto portare a casa qualche kilo in piu’,il mangiare e’ squisito e il buffet vario
Altro ringraziamento speciale al servizio delle pulizie che ogni giorno ci ornava il letto facendoci dei disegni coi fiori.
Sicuramente non sara’ facile riadattarsi al nostro tram tram e consiglieremo a tutti i nostri amici una vacanza al Barracuda inn.
Jambo
Kenya

Marco e la Lory

Pin It
Tags:

Ci sono 1 commenti su “Barracuda Inn a Watamu

Lascia un commento

Commenta con Facebook