La nostra Vacanza in Repubblica Dominicana al Viva Dominicus Beach

La nostra Vacanza in Repubblica Dominicana al Viva Dominicus Beach dal 18/02 al 25/02/2007.

Dopo settimane di studi decidiamo di partire per la Repubblica Dominicana , e tramite la Cisalpina prenotiamo un pacchetto con Un Altro Sole come Tour Operator , non abbiamo avuto particolari problemi quindi il giudizio sul TO e’ buono.

L’offerta non era male 1400 euro All Inclusive per una settimana , la migliore che abbiamo trovato per quella settimana.

E anche quest’anno partiamo con i nostri amici Carlo e Anna , sono ormai 4 anni , e all’ultimo minuto si sono aggregati Alberto ( il nostro parrucchiere di fiducia e Ricky , il mio fratellino ).
Partiamo il 18/02/2007 da Malpensa alle ore 11.20 , volo Blu Panorama , puntualissimo.
Appena imbarcati ci offrono un aperitivo con salatini compresi.
Dopo circa un’ora , pranzo con scelta tra primo e secondo , verdure e biscotto e un bicchiere di vino bianco o rosso.
Alla fine un buon gelato al cioccolato.
Appena il tempo di digerire e passano con the , caffe’ , biscotti e bibite.
Film trasmessi durante il volo non recenti ma belli.
Atterriamo alle 16.45 locali ( ci sono 5 ore di fuso ).
Direi che Blu Panorama merita un bel 9 , servizio ottimo , personale gentile e disponibile.

Al Viva Dominicus Beach eravamo sistemati in camere standard , all’interno del villaggio , sono ubicate in palazzine di tre piani con 3 camere per piano , un piccolo condominio , non molto grande , le camere sono pulite e essenziali , ce’ molta umidita’ , hanno tutte un balconcino , aria condizionata, ce’ la cassetta di sicurezza con la chiave , i bagni sono un po’ piccoli , gli asciugamani venivano cambiati tutti i giorni , per chi volesse ho fatto delle foto dell’interno e delle palazzine.

Servono adattatori a due lamelle piatte per le prese di corrente , che e’ a 110 volt , io ne avevo acquistato uno prima di partire in un negozio di elettronica a 3 euro , ma si trovano anche nei negozietti subito fuori del villaggio, l’importante e che i vostri caricabatteria funzionino con tale voltaggio , ma credo che ormai tutti gli accessori elettronici siano universali.

Noi di solito cerchiamo villaggi molto piccoli per stare tranquilli , quest’anno abbiamo optato per il Viva , molto grande , bello , ma difficilmente torneremo in villaggi di queste dimensioni , troppo caos , code ovunque andavi , dai bar , ai ristoranti , alla spiaggia super affollata , pareva di essere sulla costa Romagnola a ferragosto , solo in discoteca non c’era molta gente , ma e’ piccola , lugubre e con un odore insopportabile.

La musica ti accompagna giorno e notte e i ragazzi dell’animazione si danno molto da fare , senza essere troppo pressanti.

In spiaggia le sdraio non mancano , anche se e’ meglio non fare troppo tardi , per non dover girare tutta la spiaggia per trovarne di libere.

Si mangia bene a buffet alla Terrazza , pranzo e cena . La sera , con prenotazione il giorno precedente , si mangia il pesce al Grill , ottimo. In pizzeria dalle 19 alle 7.00 del mattino ininterrottamente.
Anche al Messicano sempre su prenotazione il giorno precedente , si mangia bene.

Un punto a favore del villaggio e’ l’animazione , merita un bel 10 , spettacoli comici e teatrali veramente belli e con costumi bellissimi.

Per le escursioni ci siamo appoggiati al TO .

Prima escursione il giro della giornata sul Dominibus , un pulman completamente dipinto e con il tetto di paglia , dove mentre viaggi si balla e si Beve rhum….rhum…e rhum…, costo 60 dollari . Ti portano nell’interno a vedere un museo , un villaggio , una parte della costa meno turistica , e ci si ferma in una trattoria di un Italiano sposato con una Locale a mangiare. Bella gita , voto 8.

Seconda escursione l’isola di Saona , raggiunta in Catamarano , anche li ballando e bevendo , il ritorno invece con le lance super veloci. Costo 70 dollari.Tutta la giornata con pranzo a base di carne e pesce alla griglia.
Pensavo fosse un’isola piu’ selvaggia , invece e come se spostassero completamente la spiaggia di Bayahibe , arrivavano lance con un ritmo impressionante , alle 12 non c’era piu’ un posto libero.
Ce’ un sentiero per raggiungere la costa opposta , ma non era molto pulito , piatti e bicchieri di plastica qui e la’.
Le spiagge sui due lati sono carine.
Voto 6 , sufficiente solo per il mare e la gita in Catamarano.

Terza escursione la gita in Zattera sul Fiume Chavon , dove hanno girato alcuni film , rambo , anaconda, e altri che non ricordo. Durata mezza giornata , costo 45 dollari

Assolutamente da Evitare .

Fai un’oretta a bordo della zattera , si balla e si beve e ti fanno vedere una pianta di cocco e di banane , 30 secondi di un finto combattimento tra Galli e ti indicano da lontano la villa di Elthon Jhon.
E vieni letteralmente preso d’assalto dai mosquitos.

Per quanto riguarda il clima , non siamo stati molto fortunati , 2 soli giorni di sole pieno.
Le altre giornate sono passate tra nuvole , sole e pioggia.
A detta dei locali il mese di gennaio avrebbe dovuto fare brutto , invece c’erano 40 gradi , e cosi’ il tempo pessimo e’ arrivato a febbraio.

Nella zona Caraibica avevamo gia’ visitato la Giamaica , a mio parere molto piu’ bella , anche se la gente era meno cordiale.
Penso che come Carabi non visiteremo altro , preferiamo le zone Africane , anche se nel complesso siamo stati bene.

Ritorno sempre con Blu Panorama , come all’andata tutto OK , servizio Ottimo.
Partenza alle 19.30 locali e arrivo alle 9.00 ora Italiana.

Buone Vacanze a Tutti

Maxx :ok:

Pin It
Tags:

Ci sono 3 commenti su “La nostra Vacanza in Repubblica Dominicana al Viva Dominicus Beach

  1. ciao devo dire che siete stati molto sfortunati conl tempo.. io sonostata a dicembre (2006),tre mesi fa e non sono rimasta molto contente del posto. In spiaggia sembrava di essere a rimini, uno vicino all’atro e se arrivavi piu tardi delle dieci non si trovava neanche una sdraio al sole!!! e poi non vi dico il bungalow, pieno di muffa e non mollto pulito!! il mare nulla da dire, stupendo , saona molto bella, ma sconsiglierei tutti di andare al viva!!!

  2. Io invece la consiglio come vacanza, come a Max tutto è andato ok (marzo 2006) l’animazione la camera ero in una superior sui blocchi dietro il teatro e devo dire che era pulita e confortevole e bella grande per tutti e 4 (anche se in sincerita la vivevamo solo per la doccia serale e dormire)…. Il rapporto qualità/prezzo è giusto noi abbiamo pagato veramente poco in 4.

  3. complimenti a MAXX64,
    vedo che facciamo le stesse vacanze!! vedo questo diario sul viva dominicus e mi decido a pubblicare anche i miei diari.

    volevo pubblicare anche quello su Santo Domingo – dove siamo stati a maggio 2006 – sempre al viva beach – e invece inserisco quello di Zanzibar: in quel caso abbiamo soggiornato alla Villa della Maxitravel, e in precedenza avevo letto proprio un suo parere positivo su questo forum.

    oggi torno a vedere se i diari sono stati pubblicati, e mi trovo un post proprio di maxx64 che mi avverte che ho sbagliato il paese.

    quando si dice il caso !!!

    comunque concordo con il giudizio delle escursioni: troppo casino, turisti tutti intruppati, vedi isla Saona, via vai di lance continuo e atteggiamenti non rispettosi dell’ambiente da parte di troppi turisti (alle secche si tiravano le stelle marine facendo uscire troppo dall’aqua e pensavano solo a bere il rum a garganella!

    magari chiederò a Maxx64 suggerimenti sulla Giamaica.
    Saluti a tutti. Brunella

Lascia un commento

Commenta con Facebook