Benritrovata Riviera Romagnola!

Week end e ponte del 25 aprile … Tre giorni alla riscoperta della riviera Romagnola ospiti a casa di una nostra cara amica.
Rimini, al passo coi tempi, affollata di gente di ogni età, accogliente e calorosa. A Rimini, si può far tutto e di più, non c’è che scegliere. Noi abbiamo scelto una visita all’Italia in Miniatura, riscoperta dopo anni implementata di attrazioni e di particolari unici. Per i bambini è emozionante percorrere lo stivale e cogliere la dovizia di particolari con la quale sono ricostruiti i monumenti delle città più importanti. All’interno del parco poi ci sono diversi punti ristoro adatti ad ogni esigenza.
Dopo una bella e rilassante passeggiata nella nuova Darsena, alla sera ci siamo concessi una lauta cena di pesce freschissimo alla Osteria Amarcord di Rimini che consiglio veramente ad ogni palato!!
Il secondo giorno facciamo tappa in un parco, ancora forse poco conosciuto ma entusiasmante chiamato Skypark – parco divertimenti a Perticara di Novafeltria!! Un parco avventura per grandi e piccini immerso in un bellissimo bosco a stretto contatto con la natura, ove fare percorsi da brivido ed entusiasmanti!!! Ce l’avevano consigliato e dico che è assolutamente da provare, unico nel suo genere. I baby avventurieri non avranno che pane per i loro denti! Da guardare il sito Skypark.it. per avere un idea..
Cena alla sera a Rimini al Chiosco di Bacco con piadina “doc” farcita di prosciutto e scquaquerone accompagnata da sangiovese locale e poi.. tutti a nanna..
Ultimo giorno alla volta della Riccione più Riccione che mai, modaiola, giovane, fashion e sempre in tiro!! Negozi di ogni genere in un viale Ceccarini sempre al top!! La tentazione dello shopping è irrefrenabile e quindi fuoco ai portafogli!!
Ma la vera chicca di questa zona è, a mio parere, Cattolica che visitiamo dopo aver pranzato all’Osteria dei Murè. Adagiata in collina, in quelle primissime colline che anticipano l’arrivo della stupenda regione Marche, urbanisticamente perfetta e “rinfrescata”, curata nei particolari. Bella la passeggiata centrale nonché quella lungomare ove si affacciano delle bellissime strutture alberghiere. Voto 10, se lo merita alla grande e si merita anche un soggiorno balneare nei mesi estivi. Vedremo.
Il ponte è trascorso velocemente, un giorno dopo l’altro, accompagnato da un bel sole che ha avuto la tempra di riscaldare l’aria frizzantina di questa pigra primavera.
Un plauso alla gente di quelle parti, ai romagnoli, instancabili lavoratori, gente amante della vita, delle risate e delle lunghe chiacchierate, che hanno fatto della ricezione turistica il proprio punto di forza. E su questo proprio c’è da dire che non li batte nessuno!
Siete grandi.
M

Pin It
Tags:

Lascia un commento

Commenta con Facebook