Lago di Garda: tra golf e centro benessere!

Era novembre 2006 quando, navigando in Internet alla ricerca di un buon residence che non costasse un occhio della testa sul Lago di Garda, inciampo sul sito di www.lagodigardamagazine.com e trovo un Resort alquanto particolare: il Golf Residence di Peschiera del Garda (Verona). Quello che ci spinge a passare il Capodanno 2006 (e successivamente anche il Capodanno 2007) in questo posto è sicuramente il prezzo (quasi 60€ a testa per 5 notti in solo pernottamento) che per 6 giovani ragazzi (tre coppie) non è certo da mettere in secondo piano; inoltre la location, ed il lusso che sembra uscire da ogni parte di questo parco ci invogliano ancor di più.
Infatti il Golf Residence, costruito in simpaticissime villette a schiera colorate, è situato proprio in uno dei green più belli d’Italia e probabilmente chi se ne intende di golf ne avrà sicuramente sentito parlare: il Golf Club Paradiso è parecchio rinomato.
Premesso che a noi del golf non ci interessa proprio niente, lo scenario ci attrae, e prenotiamo.

Il 29/12 partiamo dalla nostra Verona verso le 14.00, e dopo un “lungo viaggio” di ben 15km, arriviamo all’entrata di questo immenso parco di 800.000 mq che comprende, oltre al Golf Residence, anche il Golf Hotel Paradiso (4*), il Parc Hotel(4*), il Residence Eden (2*) ed il nostro Golf Residence (2*).
Sistemate le classiche pratiche burocratiche alla lussuosa reception, ci dirigiamo con la nostra auto verso l’appartamento da noi prescelto: un trilocale al primo piano con giardino sul retro.
Ci viene data una cartina del parco, una cartina del residence con tutti i numeri degli appartamenti, ed una simpatica cartina che indica dove possiamo trovare, all’interno della villetta, stoviglie, piatti, bicchieri, posate… ed indicano inoltre la quantità presente di ogni stoviglia: controllate bene che ci sia tutto nella quantità indicata al vostro arrivo, in quanto se quando ve ne andate manca qualcosa, bisogna tirare fuori il portafoglio!!!

L’appartamento risulta essere parecchio grande, un bel soggiorno con divano letto, tv, cucina (con le piastre e non i fuochi, mannaggia!!!), tavolo grande. Insomma, ben arredato. Dopo il corridoio si aprono due stanze, una matrimoniale, ed una con due letti singoli, tutti in ferro battuto. Il bagno è grande, con una doccia dove ci si sta comodamente in due, lavandino, water e bidet. Ottimo mobilio, si vede che è un residence nuovo nuovo!!!
Dalla camera matrimoniale si apre una porta finestra che porta al giardino privato con due sdrai (utilissimi in dicembre con la neve!), il quale si affaccia sul green… bellissimo!
Ogni appartamento è termoautonomo, non manca mai l’acqua calda!

Nei giorni successivi, complice la neve caduta ed il freddo, ci divertiamo a giocare con giochi di società, carte, e non manchiamo certo l’appuntamento con il centro benessere.
Infatti prima non ho detto che se si alloggia in uno dei complessi presenti nel parco, si ha diritto ad accedere anche a tutte le altre strutture presenti.
Ciò significa che presso il Golf Hotel Paradiso avevamo a disposizione gratuitamente piscina coperta riscaldata, sauna, idromassaggio, doccia colorata, sauna colorata (tutta mosaicata con le lucine che cambiavano colore e con il sottofondo degli uccellini che cantavano!!!), lettini riscaldati e naturalmente docce e spogliatoi.
Presso il Parc Hotel invece era presente una piscina molto più grande (e sicuramente molto più affollata, specialmente da bambini!) sempre coperta (cavoli, fuori c’era la neve!!!), sauna ed una palestra gigantesca con attrezzature da Costa Crociere con tanto di televisore sui tapiroulan!!!
All’interno del Parc Hotel inoltre c’era, per la sera, un bar coloratissimo e modernissimo (della serie: sedie trasparenti, divanetti bianchi, muri rossi, bellissimo!) dove abbiamo passato due serate.

La sera dell’ultimo dell’anno abbiamo mangiato a casa (e che cenone che ci siamo preparati!!!) e festeggiato in giardino con gli altri ospiti presenti nel Residence (occorre prenotare a fine ottobre in quanto è ben richiesto!).
C’era la possibilità di acquistare una cena da 5*L presso il Golf Hotel Paradiso alla modica cifra di 38€ (un menù degno di tal nome, un foglio A4 pieno di portate!!!), ma abbiamo rinunciato!

I nostri 4 giorni presso questo Residence sono stati splendidi, ci siamo divertiti come matti ad un prezzo irrisorio per quello di cui abbiamo usufurito. Inoltre gli appartamenti erano grandi, spaziosi, pulitissimi (pulizia finale a carico del cliente oppure 40€ mi sembra, lenzuola escluse, come anche la biancheria da bagno e da cucina!) ed abbiamo trovato più di quello che cercavamo.
Inoltre la vicinanza con Peschiera del Garda (da non perdere il presepe nell’acqua del Lago) e le altre cittadine del Lago, rendono ancora più piacevole il soggiorno!

Ci è piaciuto talmente tanto che, noi restii ad andare due volte nello stesso luogo, abbiamo passato presso questa struttura anche il Capodanno successivo (2006/07), prenotando lo stesso identico appartamento dell’anno prima!!!
Vi lascio alcune foto (quella della cucina è penosa, ma è l’unica che ho trovato… poi abbiamo sistemato eh…!) della prima visita (con neve) e della seconda (giornate con un sole spettacolare!)…

Pin It
Tags:

Lascia un commento

Commenta con Facebook