Barcellona maggio 2011

BARCELLONA

Finalmente sono partito per Barcellona, era un po’ che pensavo a questo viaggio.

Periodo di viaggio
Siamo andati a Barcellona dal 7 al 10 maggio 2011, direi che 4 giorni passati in questa bellissima città sono sufficienti per farsi una idea delle bellezze del posto, ovviamente più giorni si sta meglio è ovviamente ma cmq siamo riusciti a vedere tutto quello che ci interessava anche se si è sempre di corsa.

Viaggio di andata e di ritorno
Partenza da Bologna e arrivo a Girona, ovviamente la compagnia aerea è ryanair. Il volo è andato bene, sia alla partenza che al ritorno il volo è stato puntuale, l’unica cosa un po’ scomoda è che atterrando all’aereoporto di Girona a circa 110 km da Barcellona bisogna fare un’altra ora abbondante di viaggio in pulman per raggiungerla. I pulman ti aspettano poco fuori l’aereoporto, ad ogni arrivo c’è un pulman che con 12€ a tratta ti porta in città con fermata alla piazza dell’arco di Trionfo. Al momento stanno facendo dei lavori e non è immediato il raggiungimento della metro ma non è troppo distante dalla fermata del pulman.

Hotel
L’hotel scelto è stato il Ramons un due stella da 50 camere in zona rambles piu precisamente in via Calle Hospital 36 veramente ottima la posizione a 50 metri dalla via più viva di Barcellona, ma cmq in una zona tranquilla, le camere sono da hotel a 2 stelle, piccole e con il minimo indispensabile, ma aveva un bagno privato carino e tutto era pulito, non chiedevamo di piu per la cifra richiesta.

Adesso vi racconto un po le varie giornate e cosa abbiamo visitato.

1° giorno
Arrivati il sabato mattina abbiamo dedicato la prima giornata a guardare la zona in cui eravamo, dalle ramblas fatte da cima a fondo diverse volte per vedere tutti i negozi e tutto ciò di particolare che c’era da vedere, siamo andati a vedere la La Boqueria è uno dei mercati più visitati del mondo; certamente è il più famoso e colorato di Barcellona e il più grande della Spagna, veramente bello e caratteristico. Poi abbiamo continuato il giro e ci siamo diretti verso plaza catalunya, bella grande e piena di gente, qua siamo entrati in qualche centro commerciale e qualche negozio anche perchè il tempo non era proprio dei migliori…
La giornata passa in fretta e si arriva ben presto all’ora della cena, anche qui c’è l’imbarazzo della scelta, è pieno di ristoranti e di localini tipici, anche se i posti migliori li abbiamo trovati girando a caso per la città ed evitando i classici luoghi per turisti…

2° giorno
Sveglia di buon ora, una colazione al volo e ci siamo diretti all’acquario, e con una spesa di 17€ circa a testa ci siamo passati alcune ore in un posto veramente carino e pieno di cose da vedere. Poi grazie alla metro, con la quale ci si sposta velocemente siamo andati a vedere forse l’opera piu conosciuta della città La Sagrada Família, bella imponente e anche se non è finita è affascinante, ti lascia qualcosa…Nella stessa giornata abbiamo anche visitato, o per meglio dire osservato da fuori, le varie costruzioni di Gaudi la Casa batllò, la casa Milà e il park Guell, bellissimo parco un po’ fuori barcellona ma sicuramente ne vale la pena.

3° giorno
il terzo giorno è ricco di sorprese iniziamo visitando Montjuïc è la montagna situata tra la città ed il mare, la raggiungiamo con la funivia, bella esperienza e dalla cima oltre al castello vediamo tutta Barcellona. Il giro continua e scendendo arriviamo a Plaza de Espana, una bellissima piazza in una bellissima zona nella quale ci siamo letteralmente buttati girando piu o meno a caso e vedendo forse cosi meglio la vera bellezza della città.

4° giorno
Praticamente è stato il giorno del rientro la mattina ci siamo svegliati presto per vedere le ultime cose poi ci siamo diretti verso l’aereoporto e da qui siamo ripartiti per l’Italia.

Pin It
Tags:

Ci sono 3 commenti su “Barcellona maggio 2011

Lascia un commento

Commenta con Facebook