Fuerteventura a marzo con bimbi

Partiamo da Bologna lunedì 19 marzo pomeriggio lasciando un tempo freddo e nuvoloso, arriviamo all’hotel Sunrise costa calma beach verso le 21.00 e col ristorante dell’albergo chiuso riceviamo una cena fredda (meglio di niente).
martedì: tempo nuvoloso variabile, andiamo verso la spiaggia di Sotavento che ci hanno dato a 30/40 min. di camminata verso destra uscendo dall’albergo in direzione mare. Con i ns bambini di 5 e 7 anni che si fermano ogni 20 passi a guardare il mare e giocare e litigare, dopo 40 min. siamo a metà strada, ci fermiamo sulla comunque bella spiaggia a fare buchi nella sabbia (il vento tirava forte). Pomeriggio: piscina in albergo.
Mercoledì: tempo nuvoloso variabile mattina ore 9 in taxi all’Oasi Park (taxi a.r. 16 euro e 52 euro di ingresso 2 ad. e 2 bimbi), bel parco, molta vegetazione, molti animali, i bimbi si sono divertiti, ore 14 ritorno per pranzo in albergo. pom. piscina albergo.
giovedì: tempo bello, ford focus a noleggio, 63 euro presa in albergo e andiamo a Corralejo, molto bello e El Cotillo, molto bello, ma vento enorme. In entrambe queste spiagge esistono quei famosi ripari di roccia, ma quelli che abbiamo visto noi contenevano 2/4 persone, erano tutti occupati e quindi noi siamo rimasti sulla spiaggia, esposti al vento. C’era qualche nudista. Le strade sono bellissime e anche il paesaggio.
venerdì: tempo bello, piscina e spiaggia albergo
sabato: variabile, ventoso, jeep a noleggio in albergo per 73 euro e via per la spiaggia di Sotavento, il faro di Jandia e Cofete (solo dall’alto dei monti, non siamo scesi in spiaggia). Purtroppo avevano solo jeep aperte, senza tetto e vetri dietro e quindi abbiamo avuto molto vento e freddo, tenuto conto che la strada era sterrata è stata una bella avventura, ma un pò disagevole. pranzo a Morro Jable. pomeriggio: piscina
Domenica: tempo bello, caldo, spiaggia e piscina albergo + visita al mercato ambulante (niente di interessante)
Lunedì. ore 6,30 partenza dall’hotel e rintro a Bologna alle 14.30.

Bella vacanza, speravo in un tempo migliore e in meno vento, ma l’isola vale certamente la vacanza. I bambini sono stati bene, contenti della piscina, di poter andare al mare, del Parco con animali e delle gite avventurose fatte.
ciao a tutti

Pin It
Tags:

Ci sono 2 commenti su “Fuerteventura a marzo con bimbi

  1. ciao,
    dicono tutti che a Fuerte c’è sempre e molto vento….sarò stata fortunata…lo scorso anno in giugno, stesso albergo, abbiamo avuto una settimana di “assenza di vento”, giusto un po’ giù alla spiaggia di Cofete, e devo aggiungere che le lagune di El Cotillo erano una cosa meravigliosa, solitarie, acqua calma e calda, trasparente e di un azzurro stupendo…

    Fuerteventura è comunque una splendida isola, tranquilla, con poca gente sia in spiaggia che per strada, stupendo anche fare il giro dell’interno. Una vacanza unica!

    Un saluto.

    ciao
    Gianna

  2. Fuerteventura……….fino ad oggi pensavo di aver trovato una meta non troppo distante dall’Italia per passare le vacanze di Pasqua insieme alla mia famiglia con 2 bambini di 4 e 1 anno, …..con la possibilità di passare delle rilassanti giornate in spiaggia e allo stesso tempo far divertire i piccoli……ma leggendo diversi commenti mi rendo conto che a marzo forse è prematuro pensare di trovare il clima ideale! Lo stesso mi sembra di aver letto per Baleari e Canarie !
    Forti dubbi sul Mar Rosso!
    Pronta ad accogliere i vostri consigli per una vacanza a misura di bimbo per fine marzo inizio aprile!
    grazie per la collaborazione:ok:

Lascia un commento

Commenta con Facebook