Tagikistan

La Repubblica del Tagikistan (Тоҷикистон), in precedenza nota come Repubblica Socialista Sovietica del Tagikistan, è una nazione dell'Asia centrale. Confina con Afghanistan, Cina, Kirghizistan, e Uzbekistan. Si tratta di una repubblica presidenziale. Il presidente è il leader democratico Emomali Rahmonov. Elegge lui il presidente del consiglio. Ogni legislatura dura 5 anni e la costituzione è stata varata nel 1994.


Il Picco Ismail Samani, in Tagikistan

Il Tagikistan si trova su un territorio prevalentemente montuoso, caratterizzato sostanzialmente da due catene montuose: la catena del Trans-Alay nel nord, e il Pamir nel sud, divise da uno stretto lembo pianeggiante Su queste catene si trovano le cime più alte dell'Asia centrale, fra cui il Picco di Lenin (Pik Lenina) alto 7.134 metri e il Picco del Comunismo (Pik Kommunizma) di 7.495 metri. Il paese è attraversato dal fiume Syrdarja,dal Amudarja, dal Kafirnigan, dal Vahs e dal Pjandz. Il clima del paese è di tipo continentale, caratterizzato da escursioni termiche piuttosto accentuate.La temperatura invernale è spesso mitigata da un vento caldo e secco proveniente dalle aree montuose. Scarsissime le precipitazioni, concentrate soprattutto nel settore occidentale del paese.

La lingua ufficiale è il Tagiko, ma ancora diffuso il russo.

Fonte: Tagikistan - Wikipedia