Documento senza titolo
 Forum: Valle d' Aosta
Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Risultati da 1 fino 8 di 35
  1. #1
    Ex-Amministratrice
    Iscritto dal
    08 2003
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    2,699

    P Valle d'Aosta - I castelli

    Valle d'Aosta

    Il nome Valle d'Aosta (o Val d'Aosta) ha una derivazione storico-geografica. Valle come il territorio che caratterizza la regione e Aosta che deriva dal nome dall'accampamento romano Augusta Praetoria, chiamato così in onore dell'imperatore Ottaviano Augusto.

    Particolarmente importanti nella Valle d'Aosta sono i numerosi castelli, ben conservati, costruiti in epoca medioevale e situati in punti strategici.




    ll
    Castello di Fénis
    è uno dei principali castelli presenti in Valle d'Aosta. Si trova nel comune di Fénis, appena fuori dell'abitato del paese. È il più famoso ed il più scenografico tra i castelli presenti nella valle.
    È nato, a partire dal XIII secolo, non tanto per scopi difensivi, quanto per scopi di prestigio della famiglia proprietaria i Challant.
    Nel XVIII e XIX secolo versò in un ampio stato di degrado. Nell'ultimo secolo è stato riportato allo splendore originale.
    Attualmente è proprietà dell'amministrazione regionale.





    Il Castello di Issogne è un castello che si trova nel comune di Issogne in Valle d'Aosta.
    Sorge sopra una antica villa romana. I primi documenti, nei quali si fa riferimento a una torre del Vescovo di Aosta, risalgono al XII secolo.
    Nel 1379 il luogo passa a Yblet di Challant che mette mano alla costruzione e inizia a ingrandirla. Ma è solo con Georges di Challant che il castello assume l’aspetto e la fama attuale, grazie al famoso ciclo di affreschi delle lunette, alla celeberrima fontana del melograno e agli stemmi araldici dipinti sulle pareti esterne.
    Austero nella forma e nei colori all’esterno, ma ricchissimo all’interno, oltre ad essere residenza dei Conti di Challant ha ospitato nei loro passaggi imperatori (Sigismondo di Lussemburgo) e Re di Francia (Carlo VIII).
    Il massimo splendore raggiunto con Renato di Challant coincide con l’inizio del declino, che ha termine alla fine dell’Ottocento grazie al pittore torinese Vittorio Avondo, fine restauratore, che lo ha salvato dall’abbandono e donato allo Stato Italiano, e da questo, nel dopoguerra, alla regione Valle d’Aosta.





    ll Forte di Bard ( in francese Fort de Bard) è un complesso fortificato fatto edificare nel XIX secolo da Casa Savoia sulla rocca che sovrasta la cittadina di Bard, in Valle d'Aosta. Dopo un lungo periodo di inutilizzazione, il forte è stato totalmente restaurato e restituito alle visite nel gennaio 2006.
    Attualmente ospita esposizioni di pittura e di scultura lignea ed è sede del Museo delle Alpi, il polo museale delle Alpi occidentali. Nel cortile interno principale si svolgono nel periodo estivo rappresentazioni musicali e teatrali.




    ll Castello di Verrès è uno dei principali castelli presenti in Valle d'Aosta. Si trova all'imbocco della Val d'Ayas a strapiombo sul fiume Evançon nei pressi dell'abitato di Verrès. Sul sito dove c'è l'attuale castello già nel XIII secolo esisteva un castello posseduto dai signori De Verretio che venne poi però completamente fatto rifare da Ibleto di Challant nel 1390: il castello è un esempio di fortezza gotica.
    Si presenta con un enorme monoblocco di forma cubica di trenta metri per lato. Sulle possenti pareti si aprono delle finestre gotiche a forma di bifora.
    Nel 1536, di fronte all'invasione sia della Savoia che del Piemonte da parte del re Francesco I di Francia ed all'eventualità di un'invasione anche del Ducato di Aosta, Renato di Challant, con la collaborazione di un esperto architetto militare, il capitano spagnolo Pietro de Valle, lo fece dotare di mura adatte a resistere ad assalti fatti con le armi da fuoco secondo i canoni della fortificazione alla moderna, diversamente da Aosta che rimase protetta sostanzialmente solo dalle mura romane (e parzialmente, si pensi al borgo di Sant'Orso). Gli stessi eventi urgenti per il Ducato di Aosta che portarono alla nascita del Conseil des Commis.
    Attualmente il castello, alla fine del XIX secolo diventato proprietà dello stato e dichiarato monumento nazionale, è di proprietà della Regione Autonoma Valle d'Aosta.
    Tra il settembre del 2004 ed il 7 aprile 2007 il castello è stato chiuso al pubblico per restauri per adeguare gli impianti alle norme di sicurezza per i visitatori ed i lavoratori.
    Attualmente sono visitabili solo il piano terra ed il primo piano del castello per evitare che qualcuno si sporga dalle finestre sopra le caditoie, caditoie peraltro grigliate. Il disegnatore Francesco Corni ha illustrato il castello, sia come sezione che come spaccato.





    ll Castello Savoia è una villa ottocentesca in stile neogotico che si trova a Gressoney-Saint-Jean in Valle d'Aosta. Fu costruito per volere della Regina Margherita alla fine del XIX secolo.
    Dal castello si gode un'ottima visuale sul gruppo del monte Rosa.
    Gli spazi attorno al castello ospitano un giardino botanico.



    Fonte: Valle d'Aosta - Wikipedia

    .
    "Esiste una persona, da qualche parte, a cui siamo legati più che a ogni altra cosa.
    Qualcuno a cui possiamo restituire la vita con un semplice gesto, la donazione di midollo osseo".

    ADMO

    Le mie foto

  2.  
  3. #2
    Giramondino Affezionato
    Iscritto dal
    12 2005
    Residenza
    prov. BO
    Messaggi
    768

    P Valle d'Aosta - I castelli

    Sabato sarò in Valle d'Aosta, precisamente a Pont Saint Martin, e vorrei visitare alcuni castelli... ma quali?
    Nel sito ce ne sono diversi e sembrano tutti bellissimi... sicuramente visiteremo il forte di Bard ma poi? aspetto i vostri consigli!
    Life's a journey not a destination

  4. #3
    Amico del Forum
    Iscritto dal
    03 2007
    Residenza
    prov. Milano
    Messaggi
    92

    P

    ciao io ho visto quello "fenis" secondo me bello con tutte quelle guglie!! poi ha uno stile medioevale

  5. #4
    Veterano del Forum
    Iscritto dal
    03 2004
    Messaggi
    2,122

    P

    Il forte di Bard, il castello di Fenis, il castello reale di Sarre (splendida posizione sulla vallata), Castel Savoia residenza estiva della regina Margherita sono sicuramente i castelli da non perdere.

  6. #5
    Giramondino Affezionato
    Iscritto dal
    12 2005
    Residenza
    prov. BO
    Messaggi
    768

    P

    Grazie Manu!
    Ale è bellissimo!!! e poi c'è il ponte Romano di Pont Saint Martin...
    hai visitato anche l'interno? vale la pena per tutti o solamente per alcuni?
    Life's a journey not a destination

  7. #6
    Veterano del Forum
    Iscritto dal
    03 2004
    Messaggi
    2,122

    P

    la Valle d'Aosta è una regione che, con le sue valli offre paesaggi ed ambienti molto differenti tra di loro.

    I castelli che ti ho segnalato non perderli, poi tutto dipende dal tempo che hai a disposizione.
    Io ho trovato molto interessante anche il castello di Saint Pierre (se ne vede uno scorcio nel video), non tanto per la costruzione in se', ma per il museo di scienze naturali che c'è al suo interno.
    Le strade (per lo meno allora) non erano a rapido scorrimento, quindi prevedi un po' di tempo anche per gli spostamenti.

    Ho fatto un giro della Valle d'Aosta piuttosto completo, oramai diversi anni fa, ma lo ricordo sempre con estremo piacere.

  8. #7
    Giramondino Affezionato
    Iscritto dal
    12 2005
    Residenza
    prov. BO
    Messaggi
    768

    P

    Grazie in realtà abbiamo solo un giorno... e fa pure buio presto! però me lo voglio gustare senza fretta, soprattutto per godere dei panorami sui monti innevati!
    Life's a journey not a destination

  9. #8
    Veterano del Forum
    Iscritto dal
    03 2004
    Messaggi
    2,122

    P

    allora se hai solo un giorno potresti fare:

    -la fortezza di Bard, il castello di Fenis e il castello reale di Sarre (che si trova poco dopo Aosta).

    non credo tu possa fare di più (anzi, questo è già molto in una giornata) se desideri visitare gli interni.

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Valle d'Aosta - Dove?

    Di tanganica nel forum Valle d' Aosta
    Commenti: 57
    Ultimo messaggio: 09-04-2014, 10:27
  2. Valle d'Aosta - Courmayeur

    Di luigi65 nel forum Valle d' Aosta
    Commenti: 22
    Ultimo messaggio: 16-01-2013, 12:05
  3. Valle d'Aosta - Ville sur Nus

    Di Trappolina nel forum Valle d' Aosta
    Commenti: 8
    Ultimo messaggio: 06-12-2012, 05:33
  4. Valle d'Aosta - Aosta

    Di Trappolina nel forum Valle d' Aosta
    Commenti: 9
    Ultimo messaggio: 19-10-2011, 08:12
  5. Valle d'Aosta

    Di Trappolina nel forum Valle d' Aosta
    Commenti: 6
    Ultimo messaggio: 17-11-2010, 16:12
  6. Valle d'Aosta - Baite

    Di VacanzeTranquille nel forum Valle d' Aosta
    Commenti: 0
    Ultimo messaggio: 30-06-2007, 17:37
  7. Valle d'Aosta - S. Nicolas

    Di Peter Zell nel forum Valle d' Aosta
    Commenti: 3
    Ultimo messaggio: 17-09-2005, 06:04
La responsabilità delle informazioni e delle comunicazioni presenti nei messaggi in questa pagina e' esclusivamente in capo all'utente che le ha inserite. Le opinioni espresse dall'utente rispecchiano il suo pensiero. IlGiramondo.net declina ogni responsabilità sull'accuratezza, la precisione, la veridicità, la completezza, l'utilità e l'opportunità di tali messaggi.
 
Diari di Viaggio Video su Viaggi e Vacanze Forum su Viaggi e Vacanze Offerte di Viaggio Meteo e Clima
Altre Sezioni