Gnammo! Viaggiare e mangiare a casa di…

Viaggiare e mangiare: quali parole vanno più d’accordo di queste? Su “Il Giramondo” riteniamo che non esista cosa migliore che assaporare i piatti e le prelibatezze locali mentre si è in viaggio in un determinato luogo. Non sempre però è facile capire nel luogo adatto dove assaporare si una cena squisita ma anche fare amicizia e rendere la serata davvero indimenticabile.

In nostro soccorso viene questa ultima novità: il “Social Eating“!

Alberto_Cannaregio (Venezia) Eremo (Francigena) Ippolita (Roma) Le Vie Bianche_(Città Pieve)

 

“Social che ???” “Social Eating!”

 

Gnammo è un utilissimo portale che si è prefisso di far incontrare turisti in cerca di un luogo magico dove poter consumare la propria cena, attraverso persone che rendono disponibile la propria casa o il proprio locale per organizzare serate “mangereccie” a tema.

Un utilissimo modo per conciliare il viaggio, la convivialità ed i sapori locali.

Gli “gnammers” (così si chiamano coloro che scelgono di entrare a far parte di questa community) sono sia coloro che mettono a disposizione la propria casa organizzando cene o pranzi sia coloro che accettano di parteciparvi, dietro pagamento di una cifra che, ovviamente, è necessaria per coprire le spese dell’evento organizzato dai padroni di casa.

Sappiamo tutti che un pasto riuscito non è determinato solamente dalla bontà della cucina, ma anche dalla compagnia… Per questo è nato Gnammo, un ottima soluzione per fare amicizia con persone del posto e non, ma anche per gustare deliziose cene locali. Cene che si trasformeranno anche in luoghi di scambio di informazioni turistiche: informazioni che spesso non troviamo sulle classiche guide, perchè non sempre aggiornate.

Chi più di persone disposte ad organizzare cene nelle loro case, spesso ubicate in luoghi solitamente off limits per i turisti, può aiutarvi a trovare ciò che cercate?

Mercedes_Cannaregio (Venezia) Palazzo Ricasoli (Firenze) Ruggero_PiazzaNavona (Roma) Taormina

 

Gnammo è dedicato a chi ama viaggiare, scoprire nuove destinazioni e desidera immergersi nell’atmosfera dei luoghi che visita, cosa che non sempre facile nelle strutture ricettive tradizionali realizzate per rispondere alle esigenze del turismo di massa.

Una innovatica “feature” di Gnammo sono le “Special Dinners“: cene organizzate in posti molto caratteristici dove oltre a poter godere del cibo e della compagnia di gente del luogo, si può cenare immersi in scenari stupendi ed allo stesso tempo unici.

Pensate di poter cenare insieme ad altri turisti come voi, in luoghi magici come le terre toscane della Val D’Orcia oppure nelle vicinanze della storica Valle dei Templi in Sicilia, giusto per fare 2 esempi.

Al momento su Gnammo sono disponibili ben 6 categorie di “Special Dinners” , dimodochè ognuno possa scegliere quella che più è vicina ai propri gusti.

screenshot-gnammo.com 2015-11-18 17-43-41

Che ne dite quindi? Non sarebbe una buona idea quella di provare per il prossimo viaggio l’esperienza di entrare nella community di “Gnammers” e partecipare così a cene Social ? L’unica cosa da fare è iscriversi gratuitamente a Gnammo e scegliere tramite il motore di ricerca la città dove ci si trova, il raggio in km per determinare la distanza dell’evento, il numero di ospiti, il costo che si è disposti a spendere e la data dell’evento. Inoltre avrete la possibilità di scegliere in base a diverse categorie di cena tra cui “Home Food”, “Location inusuale”, “Social Ristorante”, “@kitchenstories”, “Vegan Home Food” e “Home food dal mondo”.

Alberto, Cecilia, Cristiana e Alessio, Vanessa e molti altri gnammers sono pronti ad ospitarvi presso le loro case per parlare di…. viaggi: che aspettate a rendere la vostra cena più conviviale? 


Pin It

Lascia un commento

Commenta con Facebook