Un weekend nella città dei tulipani? I voli per Amsterdam sono numerosi e convenienti

Amsterdam e i suoi canali

Vogliosi di passare un weekend tra gli scenografici canali della più popolare città olandese? Non vedete l’ora di visitare musei celeberrimi a livello internazionale come il “Van Gogh Museum”,”Rijksmuseum” oppure la casa di “Anna Frank”? Desiderosi visitare le parti proibite della città come il quartiere a luci rosse o i coffee-shop? Amsterdam offre tutto questo e molto di più come: mercati, mercatini galleggianti dei fiori e numerosissimi eventi che animano la città sia in estate che in inverno.

La buona notizia è che oggi poterlo fare è davvero facile grazie ai numerosissimi voli per Amsterdam che quotidianamente partono dall’Italia per questa meta. La crescita di interesse verso questa città ha fatto si che le compagnie aeree, soprattutto quelle low-cost, si siano attivate per renderla ancora più accessibile grazie anche alla lungimiranza delle politiche locali che hanno reso l’aeroporto-hub di Schiphol un vero e proprio gioiello dal punto di vista dell’efficienza, della sicurezza e dell’automazione: sicuramente un modello da seguire in Europa.

Raggiungere l’Olanda dall’ Italia è semplice, gli aeroporti dai quali partono giornalmente voli per Amsterdam Schiphol sono oggi nel dettaglio:

Schiphol Amsterdam
  • Milano Malpensa
  • Milano Linate
  • Milano Orio al Serio
  • Roma Fiumicino
  • Firenze
  • Napoli
  • Verona
  • Pisa
  • Palermo
  • Bologna
  • Cagliari
  • Catania
  • Comiso
  • Genova
  • Olbia
  • Torino
  • Bari
  • Venezia

Le compagnie aeree che effettuano voli per Amsterdam dall’ Italia sono anche’esse numerose, eccone alcune: Easyjet, Vueling, KLM, Alitalia, Iberia, Transavia, Tuifly.

Prenotando i voli per Amsterdam soprattutto attraverso compagnie aeree low cost è possibile ‘portare a casa’ voli di andata e ritorno a prezzi davvero convenienti. Noi vi consigliamo di pianificare la vostra visita con largo anticipo e prenotare di conseguenza. Sfruttando le promozioni che vengono annunciate periodicamente da queste compagnie aeree, a volte è possibile prenotare a tariffe inferiori a 40€ a/r partendo dalle principali città italiane. Perchè rinunciare al risparmio?
Un altro consiglio che vi diamo è quello di prenotare i vostri voli in giorni infrasettimanali evitando i venerdì e le domeniche, giorni solitamente più affollati e quindi più costosi.

La compagnia low-cost Ryanair offre tariffe ancora più vantaggiose ma atterra ad Eindhoven, città dalla quale è possibile spostarsi ad Amsterdam attraverso un treno che parte ogni 15 minuti oppure, in alternativa, con una navetta. Sarà necessario però calcolare la convenienza di questi successivi spostamenti perchè non è detto che atterrare fuori Amsterdam sia alla fine dei conti più conveniente.

Acquistare un volo per Amsterdam Schipol diretto rimane, a nostro parere, la scelta migliore.

Vi consigliamo vivamente di rimanere in città almeno per 3 giorni meglio se 5, in modo da poter effettuare le vostre visite con calma senza la preoccupazione di essere in ritardo per eventi successivi. I mezzi pubblici in città sono efficientissimi, ma una volta sul posto vale la pena provare anche gli spostamenti su acqua: i numerosi battelli vi porteranno in tour (minicrociere) oppure alla vostra destinazione attraverso i canali d’acqua che attraversano la città. In caso di bel tempo una valida alternativa sarà la bicicletta, il mezzo più usato dai locali. Le piste ciclabili sono ovunque.

Riassumendo, grazie anche al numero di voli per Amsterdam provenienti dall’Italia e alla loro convenienza economica, è davvero un buon affare scegliere Amsterdam come prossima meta per il vostro weekend.

 

Pin It

Lascia un commento

Commenta con Facebook