Praga, la piccola Parigi dell’Est-2015

La più bella capitale dell’Europa dell’Est, rinata negli ultimi anni dopo decenni di oscurantismo, è ricca di luoghi da visitare e di divertimenti. Considerata una “piccola Parigi” è patrimonio Unesco e per secoli è stata centro motore della vita culturale, politica e religiosa boema grazie alla personalità e l’opera di Carlo IV, imperatore del Sacro Romano Impero che nella seconda metà del Trecento la trasformò in residenza  di respiro europeo. La “rivoluzione gentile” del 1989 riuscì a traghettare il nuovo stato sorto il 1° gennaio 1993 sulle ceneri della Repubblica Federativa Socialista Cecoslovacca vero la nuova economia di mercato e l’ integrazione con i Paesi dell’ Europa Occidentale. Da ricordare che Praga non è però solo una città piena di romanticismo e nostalgia, ma una realtà moderna, vivace e piena di giovani che arrivano da ogni angolo del mondo. 28 agosto

Pin It

Lascia un commento

Commenta con Facebook